TEST&PRIME IMPRESSIONI: MICRO TATOUAGE UNBELIEVA BROW|L’OREAL

Ciao a tutti!

Oggi proviamo insieme un nuovo prodotto, ovvero lui:

Dovrebbe essere un prodotto a lunga tenuta.

Il MICRO TATOUAGE UNBELIEVA BROW di l’Oreal: costa 16.90€, lo trovate nella grande distribuzione,gli ml non sono riportati sulla confezione, ha una scadenza di 6 mesi dall’apertura ed è un prodotto made in Germany.

Questo è l’applicatore:

La mia colorazione è la n101 blonde:

Questo è il suo inci:

AQUA°°, ALCOHOL DENAT.° ,STYRENE/ACRYLATES/AMMONIUM METHACRYLATE COPOLYMER°, BUTYLENE GLYCOL°, POLOXAMER 407°, METHYLPROPANEDIOL°, COCO-GLUCOSIDE°°, SILICA°, PHENOXYETHANOL°, SILICA(NANO)/SILICA°,POTASSIUM SORBATE°, SODIUM LAURETH-12 SULFATE°, CITRIC ACID°°, XANTHAN GUM°°, AMMONIUM HYDROXIDE°, BHT°°, +/- CONTAIN: CI 77491°, CI 77492°, CI 77499/IRON OXIDES°, CI 77891/TITANIUM DIOXIDE°, CI 77510/FERRIC AMMONIUM FERROCYANIDE°, CI 77266 BLACK°°

Vi lascio alcune foto del prima e del dopo l’applicazione:

Ho realizzato anche un video test su questo prodotto:

Cosa ne penso? L’applicatore è costituito da 5 punte, la consistenza è liquida ed è poco scrivente. Scrive sicuramente molto di più sui peletti rispetto alla pelle ma non è comunque un colore intenso, si scarica facilmente quindi devo aspettare che si ricarichi e questo allunga sicuramente i tempi dell’applicazione. Faccio molta fatica a farlo scrivere sulla pelle e non riesco ad essere precisa nella zona della codina, la superficie sicuramente è ridotta e l’applicatore non facilita la stesura del prodotto in questa zona. Vi consiglio di stratificarlo perchè in questo modo scrive di più, la durata è molto buona sui peli mentre sulla pelle tende ad andare un pochino via.

Tirando un pò le somme non mi ha fatto impazzire, sicuramente non è adatto a chi ha poche sopracciglia come me.

Questo è tutto, spero che l’articolo vi sia piaciuto e che vi sia stato utile. Fatemelo sapere, vi bacio

Iris Blonde

TEST&PRIME IMPRESSIONI: FONDOTINTA DOUBLE WEAR |ESTEE LAUDER

Ciao a tutti,

finalmente un nuovo articolo+ video test su un prodotto high cost, ovvero lui:

Il DOUBLE WEAR di Estee Lauder:lo trovate in tutte le grandi profumerie, il costo è variabile e si aggira intorno ai 35-40€, contiene 30 ml ed ha una scadenza di 24 mesi dall’apertura. Dovrebbe essere un fondotinta a lunga tenuta, con spf 10 e no transfer.

Non è dotato di un erogatore, va acquistato separatamente.

Estee Lauder lo descrive così:

”24 ore di tenuta. Impeccabile tutto il giorno. Non avrai più pensieri, questo fondotinta a lunga tenuta rimane fresco e naturale, resistendo al sudore e umidità, puoi fidarti di lui. Il colore non cambia, non rimane sui vestiti. Impeccabile tutto il giorno. Leggero e in pieno comfort. Da oggi, il look fresco del mattino durerà tutto il giorno, senza bisogno di ritocchi! Privo di Oli. Senza Fragranza”

La mia tonalità è la 1N2 ECRU’:

Questo è il suo inci:

water°°, cyclopentasiloxane°°, trimethylsiloxysilicate°°,butylene glycol°, peg/ppg-18/18 dimethicone°°, polyglyceryl-3 diisostearate°, magnesium sulfate°°, tribehenin°, titanium dioxide°,tocopheryl acetate°,methicone°°,polymethylsilsesquioxane°, laureth-7°, disteardimonium hectorite°, cellulose gum°°, propylene carbonate°, xanthan gum°, pentaerythrityl tetra-d-t-butyl hydroxy hydroccinamate, alumina°, phenoxyethanol°, sodium dehydroacetate° +/-: CI 77891°, mica°, CI 77491°, CI 77492°, CI 77499°

Vi lascio le foto del prima e dopo l’applicazione:

Cosa ne penso? La texture è liquida,il sottotono di questa colorazione è giallo e il profumo è molto intenso. Si stende molto bene con la blender anche se per ottenre la sua massima coprenza bisognerebbe applicarlo con un pennello a setole sintetiche, è sottile, modulabile e potete stratificarlo. Io ho tentato di coprire i brufoli sul mento picchiettando il fondotinta con le dita ed è riuscito a coprirli.La coprenza è media, se lo stendete son il pennello può diventare anche alta. Tende a mettere in evidenza i pori dilatati, se lo stratificate tende a vedersi, non rimane appiccioso ma va settato su una pelle mista perchè il finish non è opaco. Non si infila nelle rughe, a fine giornata mi lucido nella zona T e a causa della mascherina riaffiorano dei rossori. Mi aspettavo una maggior durata, ci sono dei fondotinta lowcost che rimangono intatti nonostante la mascherine e le ore.

Se volete vedere questo fondotinta all’azione vi lascio il video test che ho realizzato sul canale:

Questo è tutto, spero che l’articolo vi sia piaciuto e che vi sia stato utile. Fatemelo sapere, vi bacio

Iris Blonde

TEST&PRIME IMPRESSIONI:NUOVI ACCORD PARFAIT|l’Oreal

Ciao a tutti!

Oggi nuovo articolo+video test,i protagonisti sono loro:

Ovvero i nuovi correttori ACCORD PARFAIT di l’Oreal: li ho trovati da tigotà ad un prezzo lancio di 9.90€, all’interno trovate 2 ml di prodotto e il pao è di sei mesi.

Questi correttori nascono per il contorno occhi e all’interno c’è il 0,5% di acido ialuronico:

Ho acquistato due colorazioni,la 1-2.R/1-2.C ‘rose’ e la 3-5.5R/3-5.5C ‘peach’:

Vi faccio vedere l’effetto di questi due correttori sulle mie occhiaie:

Vi lascio il video test che ho realizzato su questi correttori:

Cosa ne penso? Consistenza fluida,sottile. Le colorazioni che ho scelto le ho prese a scatola chiusa perché non c’erano i tester, ho steso prima la peach per annullare la discromia delle mie occhiaie e la rose per uniformare e illuminare. La peach è troppo scura per me ma contrasta abbastanza bene lo scuro delle mie occhiaie, questi correttori si stendono e si sfumano bene. Il finish è naturale,per nulla asciutto e vanno fissati. La coprenza è medio-bassa, si vede ancora la discromia al di sotto ma fanno un bell’effetto rimpolpato nel contorno occhi. Dopo 8 ore dall’applicazione però l’occhiaia torna fuori e porta con sé anche l’arancione della tonalità peach che non è adatta al mio incarnato,vanno a finire un pochino nelle pieghette a fine giornata. Studiate molto bene i tester, se riuscite a trovare il colore giusto per voi secondo me è sono un buon prodotto per chi ha un contorno occhi secco e non molte occhiaie. Sono modulabili,stratificabili e non fanno spessore. Non li definirei proprio dei correttori idratanti, sono dei correttori con un finish cremoso per nulla asciutto ma non sono idratanti.

Questo è tutto,spero che l’articolo vi sia piaciuto e che vi sia stato utile. Fatemelo sapere, vi bacio

Iris Blonde

TEST&PRIME IMPRESSIONI: FONDOTINTA E CORRETTORE|ARVAL

Ciao a tutti!

Oggi proveremo insieme una nuova marca,almeno per me, ovvero Arval:

Testeremo insieme il FONDOTINTA IDRATANTE ILLUMINANTE eclat naturel: costa 26,00, contiene 30 ml, ha una scadenza di 12 mesi dall’apertura ed è un prodotto made in Italy.

La mia colorazione è la n01:

Questo è il suo inci:

AQUA°°, CYCLOPENTASILOXANE°°, ISODODECANE°, GLYCERIN°°, TALC°, PEG-10 DIMETHICONE°°, ALUMINUM STARCH OCTENYLSUCCINATE°, ETHYLHEXYL METHOXYCINNAMATE°°, POLYGLYCERYL-4, ISOSTEARATE, CETYLPEH/PPG-10/1 DIMETHICONE, DISTEARDIMONIUM HECTORITE°, HEXYL LAURATE°°, TOCOPHERYL ACETATE°, RETINYL PALMITATE°, HELIANTHUS ANNUUS SEED OIL°°, SODIUM HYALURONATE°, LECITHIN°, TOCOPHEROL°, ASCORBYL PALMITATE°, CITRIC ACID°°, HYDROGEN DIMETHICONE°°, ALUMINUM HYDROXIDE°, SODIUM DEHYDROACETATE°, SODIUM CHLORIDE°°, DISODIUM EDTA°°, PHENOXYETHANOL°, TROPOLONE°, PARFUM°,CI 77891°, CI 77492°, CI 77499°, CI 77742°°, CI 77007°, CI 77510°, CI 42090°, CI 19140°, CI 15850°

Queste sono le foto del prima e del dopo l’applicazione:

Il secondo prodotto che testeremo insieme è il CORRETTORE FLUIDO IDRATANTE: costa 14.00, contiene 6 ml, ha uan scadenza di 12 mesi dall’apertura ed è un prodotto made in Italy.

La mia colorazione è la n01:

Questo è il suo inci:

AQUA°°, CYCLOPENTASILOXANE°°, CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE°°, CETYL PEG/PPG-10/1 DIMETHICONE°°, PARAFFINUM LIQUIDUM°, ETHYLEXYL METHOXYCINNAMATE, DISTEARDIMONIUM HECTORITE°, POLYGLYCERYL-4 ISOSTEARATE°, GLYCERIN°°, TOCOPHERYL ACETATE°, SODIUM HYALURONATE°, SODIUM DEHYDROACETATE°°, HYDROGEN DIMETHICONE°°, PHENOXYETHANOL°, TROPOLONE°, PARFUM°, +/-: CI 77947°, CI 77491°, CI 77492°, CI 77499°, CI 77007°, CI 77510°, CI 42090°, CI 19140°, CI 75470°

Queste sono le foto del prima e del dopo l’applicazione:

Vi lascio il video test che ho realizzato su questi due prodotti:

Cosa ne penso? La consistenza del fondotinta è fluida ma non è assolutamente liquido, è molto leggero e impalpabile al tatto. Lo applico con un pennello a setole sintetiche. si stende benissimo, la coprenza è leggera, non si vede assolutamente sulla pelle, non fa strato quindi potete sovrapporlo ma questo non aumentare di tantissimo la coprenza.Uniforma i rossori e fa proprio effetto pelle nuda, ha una buona durata. non segna e non si sente addosso.Il finish è naturale, è idratante quindi perfetto per una pelle secca, io che ho una pelle mista mista dopo 8h ho la zona T un pò lucida ma l’effetto è comunque molto carino. Non ho riscontrato questo potere illuminante.

Parliamo del correttore, è fluido e molto sottile. Si sfuma bene con la blender e va a illuminare bene la zona, è idratante, essendo così sottile non si vede e non va a finire nelle pieghette facilmente, dopo 8 h la situazione era molto buona. Secondo me è perfetto per un contorno occhi maturo e secco.

ULTIMATE VOLUME BOOST PRIMER|RIMMEL

Ciao a tutti e buon lunedì!

Oggi voglio parlarvi di un prodotto insolito per me,ovvero:

L’ULTIMATE BOOST VOLUME PRIMER di Rimmel:lo trovate nella grande distribuzione, costa intorno agli 8/9€, contiene 12 ml ed ha una scadenza di 12 mesi dall’apertura.

E’ un prodotto made in England e questo è il suo scovolino:

Purtroppo non sono riuscita a trovare l’inci online 😦

Vi lascio le foto delle mie ciglia con e senza primer, per fare questo test ho usato lo stesso mascara ovvero il lash paradise di l’oreal che non riesce a darmi volume:

Vi lascio anche il video che ho realizzato sul mio canale così potete vedere l’applicazione:

Cosa ne penso? La consistenza non è spessa, si applica bene e come potete vedere da veramente tanto volume alle ciglia! Ovviamente è un primer bianco, vi consiglio di non farlo asciugare del tutto per facilitare l’applicazione del mascara, potete ottenere un effetto più soft oppure bello drammatico come piace a me.Va a rivestire le ciglia e le rende molto più spesse, non le indurisce, tende ad appiccicarle un pò se fate tante passate come me. Essendo modulabile potete gestirlo a vostro piacimento.Oltre a dare volume mantiene anche la piega, le ciglia rimangono incurvate fino a fine giornata e le allunga tantissimo! Mi è piaciuto un sacco!

Questo è tutto,spero che l’articolo vi sia piaciuto e che vi sia stato utile. Fatemelo sapere, vi bacio

Iris Blonde

TEST&PRIME IMPRESSIONI: NUOVO AIR VOLUME MASCARA|L’OREAL

Ciao a tutti!

Benvenuti o bentornati qui su irisblonde.com, oggi articolo+ video test su questo prodotto:

Ovvero il nuovo AIR VOLUME MASCARA di l’Oreal: il prezzo è variabile, oscilla dai 9€ fino ai 18€, lo trovate nella grande distribuzione, contiene 9.4 ml, ha una scadenza di 6 mesi dall’apertura ed è un prodotto made in Germany.

Questo è il suo scovolino:

Questo è il suo inci:

AQUA / WATER°° , PARAFFIN° , COPERNICIA CERIFERA CERA / CARNAUBA WAX°° , CERA ALBA / BEESWAX°° , STEARETH-20° , ACACIA SENEGAL GUM°° , BUTYLENE GLYCOL° , ALCOHOL DENAT.° , GLYCERIN°° , STEARETH-2° , CETYL ALCOHOL°° , POTASSIUM CETYL PHOSPHATE° , HYDROXYETHYLCELLULOSE° , CAPRYLYL GLYCOL° , PHENETHYL ALCOHOL° , PENTYLENE GLYCOL° , SODIUM DEHYDROACETATE° , SODIUM POLYMETHACRYLATE°° , DISODIUM EDTA°° , RAYON° , POLYQUATERNIUM-10° , METHYLSILANOL/SILICATE CROSSPOLYMER °, SODIUM HYALURONATE° , 2-OLEAMIDO-1,3-OCTADECANEDIOL , BHT° , [+/- MAY CONTAIN CI 77499 / IRON OXIDES°

Queste sono le foto del prime e del dopo l’applicazione:

Vi lascio anche il video test che ho realizzato su questo prodotto:

Cosa ne penso? La consistenza è cremosa e pastosetta,le mie ciglia sono sottili e dritte quindi ho bisogno di un mascara che tenga la piega e che dia volume.Questo prodotto va lavorato poco sulle ciglia, vi consiglio di fare una prima passata legegra, farlo asciugare un pochino e farne un’altra. Se fate una prima passata abbondante o amate lavorare il mascara a lungo come la sottoscritta tende ad appiccicare le ciglia fra di loro, non da volume alla base ma appiccicandole da l’illusione di ciglia più voluminose. Allunga bene e tiene bene la piega anche a fine giornata, sicuramente dovrò aspettare per ottenere del volume in più ma per ora non mi dispiace come effetto. E’ un mascara che va gestito in un certo modo ma il risultato nel complesso mi piace.

Questo è tutto, spero che l’articolo vi sia piaciuto e che vi sia stato utile. Fatemelo sapere, vi bacio

Iris Blonde

test&prime impressioni:pro supreme matte lip pigment|revolution pro

Ciao a tutti!

Oggi nuovo articolo+video test dedicato ad un rossetto liquido, ovvero lui:

Il PRO SUPREME MATTE LIP PIGMENT di REVOLUTION PRO: potete acquistare questo rossetto sul sito ufficiale oppure come ho fatto io da Mariounnaud, costa 4.99€, contiene 2.5 ml ed ha una scadenza di 12 mesi dall’apertura.

Sulla confezione c’è scritto che è made in China,cruelty free e vegan. La mia colorazione è ELEVATION:

Da asciutto
Prima di asciugarsi

Questo è il suo inci:

ETHYLHEXYL PALMITATE°,TRIDECYL TRIMELLITATE°, METHYL HYDROGENATED ROSINATE°,POLYBUTENE°°, ETHYLENE/PROPYLENE/STYRENE COPOLYMER°, SILICA DIMETHYL SILYLATE°°,PROPYLPARABEN°,BHT°°, +/- CONTAIN: CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE)°,CI 77491 (IRON OXIDES)°,CI 77492 (IRON OXIDES)°, CI 77499 (IRON OXIDES)°, CI 15850 (RED 6)°, CI 15850 (RED 7)°, CI 45410 (RED 28)°, CI 42090 (BLUE 1)°

Vi lascio il video test che ho realizzato su questo prodotto:

Cosa ne penso? La texture è cremosa, corposa e somiglia ad una mousse. E’ super pigmentato alla prima passata, essendo così corposo non scivola subito sulle labbra ma si applica comunque senza troppi problemi.L’applicatore è a spatolina, anche se è piccino vi permette di stendere bene il rossetto e di fare i contorni della labbra. Si asciuga dopo circa 10 minuti, prima dell’asciugatura è completamente omogeneo mentre una volta asciutto si notano delle zone più chiare e delle zone più scure.Il finish è ultra opaco-effetto velluto, non stampa ma aderisce tantissimo alle labbra. Non è confortevole, tende dopo poco a formare degli accumuli di prodotto agli angoli delle labbra e va un pochino via se fate uno snack. Resiste bene ad un pasto ma non è stratificabile, se provare a sovrapporre due strati sentirete molto spessore sulle labbra, inoltre quando lo applicate non chiudete subito le labbra perchè tende a formare dei grumi.

Le prime impressioni non sono molto positive, asciuga tantissimo le labbra e non è confortevole. Vi invito ad andare a vedere il video test che vi ho lasciato qui sopra .

Questo è tutto,spero che l’articolo vi sia piaciuto e che vi sia stato utile. Fatemelo sapere, vi bacio

Iris Blonde

TEST&PRIME IMPRESSIONI: NUOVI ROUGE VELVET INK| BOURJOIS

Ciao a tutti!

Secondo articolo+video test della settimana 😉 Ho deciso di farlo uscire prima della fine del mese affinchè possiate usufruire del 30% da Tigotà, infatti ho acquistato questo prodotto in super offerta. Ma di chi sto parlando?

Del nuovo ROUGE VELVET INK di Bourjois: a prezzo pieno questi rossetti costano 15.90€, contengono 3.5 ml, hanno una scadenza di 24 mesi dall’apertura e sono made in England.

La mia colorazione è la n15 SWEET DAR(K)LING:

Purtroppo non sono riuscita a trovare l’inci online ma ho visto che questi rossetti vengono rivenduti anche da Maquibeauty e costano 10.95€, vi lascio il link diretto:https://www.maquibeauty.it/bourjois-rossetto-liquido-rouge-velvet-ink-15-sweet-darkling-p-52312.html

Ho realizzato un video test su questo prodotto:

Cosa ne penso? Partiamo dal pack: è veramente molto bello ed elegante, l’applicatore è in spugna ma è piatto e il profumo è gradevole. La consistenza è cremosa ma sottile, al contatto con le labbra sembra di avere a che fare con un prodotto in mousse.Si stende molto bene, non è perfettamente omogeneo ma è un colore scuro quindi me lo aspetto, si asciuga nel giro di due/tre minuti ed è opaco effetto velluto.Non appiccica, è confortevole ma aderisce molto quindi se avete le labbra secche non ve lo consiglio assolutamente. La durata è molto buona, resiste ad un pasto oleoso, va leggermente via ma il risultato è più che accettabile. Con il passare delle ore tende a mettere in evidenza le rughette della labbra e tende a segnare un pò la mucosa ma non sbava . Si stratifica senza problemi, appena lo riapplicate sentite un pò di spessore sulle labbra ma è una sensazione che svanisce nel giro di poco.Nel complesso mi è piaciuto molto perchè ha una buonissima resistenza ma ovviamente è bello asciutto quindi deve piacervi la formulazione.

Questo è tutto, spero che l’articolo vi sia piaciuto e che vi sia stato utile. Fatemelo sapere, vi bacio

IrisBlonde

TEST&PRIME IMPRESSIONI: NUOVI NUDE OBSESSION LIPSTICK| PUPA

Ciao a tutti!

Finalmente dopo tanto tempo un nuovo articolo+video test su un rossetto liquido! Sapete che sono una mia grande passione e di recente grazie al 30% di sconto da Tigotà sui prodotti labbra e unghie ne ho presi ben due! Oggi testeremo insieme lui:

Ovvero il NUDE OBSESSION LIPSTICK di PUPA: costa 12.90€, contiene 3 ml ed ha una scadenza di 24 mesi dall’apertura.E’ dermatologicamente testato ed è un prodotto made in Italy.

Questa nuova linea comprende 12 colorazioni, vi lascio il link diretto sul sito affinchè possiate vederle:https://www.pupa.it/nuovi-arrivi/nude-obsession-lipstick/020088A000.html?cgid=nuovi-arrivi&dwvar_020088A000_Colore=001&prefn=Linea&prefv=Nude%20Obsession#start=21&sz=20

La mia tonalità è la n005:

(Io ho un sottotono freddo)

Questo è il suo inci:

HYDROGENATED POLYISOBUTENE°°, TRIMETHYLOLPROPANE TRIISOSTEARATE°,BIS-DIGLYCERYL POLYACYLADIPATE-1°, PROPYLENE GLYCOL DICAPRYLATE/DICAPRATE°, DEXTRIN PALMITATE°°, DICALCIUM PHOSPHATE°°, ALUMINUM HYDROXIDE°,SILICA DIMETHYL SILYLATE°°, HYDROGENATED STYRENE/METHYL STYRENE/INDENE COPOLYMER°, DISTEARDIMONIUM HECTORITE°,PROPYLENE CARBONATE°,AROMA°,PENTAERYTHRITYL TETRA-DI-T-BUTYL HYDROXYHYDROCINNAMATE°

(+/-) MAY CONTAIN:

ALUMINA°, CALCIUM ALUMINUM BOROSILICATE°, CALCIUM SODIUM BOROSILICATE°, SILICA°°, SYNTHETIC FLUORPHLOGOPITE°, CI 77019 MICA°°, CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE)°°, CI 77491°°, 77492°, 77499 (IRON OXIDES)°, CI 75470 (CARMINE)°°, CI 77163 (BISMUTH OXYCHLORIDE)°°, CI 77861 (TIN OXIDE)°, CI 15850 (RED 6, RED 6  LAKE, RED 7, RED 7 LAKE)°°, CI 45380 (RED 21, RED 21 LAKE, RED 22 LAKE)°, CI 45410 (RED 27, RED 27 LAKE, RED 28 LAKE)°, CI 73360 (RED 30, RED 30 LAKE)°, CI 16035 (RED 40 LAKE)°, CI 19140 (YELLOW 5 LAKE)°, CI 15985 (YELLOW 6 LAKE)°, CI 47005 (YELLOW 10 LAKE)°, CI 42090 (BLUE 1 LAKE)°, CI 45370 (ORANGE 5)°

Ho realizzato un video test della durata di 8h:

Cosa ne penso? La consistenza è bella corposa, è pigmentato e omogeneo alla prima passata, il colore che ho scelto io è un bel mix di marrone e rosa. Non è appiccicoso, il finish è glossato, non fissa e quindi stampa.Non va a finire nelle rughette delle labbra,non le secca, non sbava ma fate attenzione a rimuovere l’eccesso di prodotto all’interno della mucosa perchè macchia i denti. Resiste bene a degli snack secchi anche abbondanti ma va via se mangiate un gelato o se fate un pasto completo. Le prime impressioni sono positive, ha sicuramente dei pro e dei contro ma nel complesso mi è piaciuto.

Questo è tutto, spero che l’articolo vi sia piaciuto e che vi sia stato utile. Fatemelo sapere, vi bacio

IrisBlonde

TEST&PRIME IMPRESSIONI: THE LONGER THE BETTER BLACK MASCARA|LAYLA

Ciao a tutti!Finalmente oggi nuovo articolo+video test 😉 Proveremo insieme un nuovo prodotto, ovvero lui:

InShot_20200315_102021873.jpg

Il THE BETTER THE LONGER BLACK MASCARA di Layla: lo trovate da Tigotà, costa 9.90€, contiene 10gr ed ha una scadenza di 12 mesi dall’apertura. E’ un prodotto made in Italy e questo è il suo inci:
AQUA°°, PROPYLENE GLYCOL°,STEARIC ACID°,SORBITAN STEARATE°,PALMITIC ACID°,PPG-3 HYDROGENATED CASTOR OIL°, CERA ALBA°°, HYDROXYETHYLCELLULOSE°,PEG-90M°,PEG-14M°°,STYRENE/ACRYLATES COPOLYMER°,DIMETHYLSILOXANE,TRIETHANOLAMINE°,IMIDAZOLIDINYL UREA°°, PROPYLPARABEN°,SODIUM DEHYDROACETATE°,METHYLPARABEN°, ETHYLPARABEN°, +/- MAY CONTAIN: CI 7707,CI 77891°, CI 77499°, CI 77491°, CI 77492°

Vi lascio le foto del prima e del dopo l’applicazione:

InShot_20200314_171503213.jpg

Io ho realizzato anche un video test su questo prodotto della durata di due giorni:

Cosa ne penso? Questo mascara all’interno ha delle fibre, è piuttosto pastoso quindi vi consiglio di scaricare l’eccesso di prodotto lungo i bordi della confezione. Le mie ciglia sono sottili, di media lunghezza e molto dritte. Questo mascara si lavora bene, non fate troppe passate sennò vi appiccica le ciglia, le allunga bene e le divide. Pur piegando prima le ciglia la piega non tiene, a fine giornata(in realtà anche dopo un’oretta) le mie ciglia sono drittissime e a malapena si vedono. Un’altra cosa che non piace è che se non viene sigillato con un altro mascara durante il giorno mi ritrovo pezzettini di mascara sugli zigomi. Credo che non sia adatto alle mie ciglia, essendo così pastoso e avendo le fibre all’interno risulta pesante e per questo motivo non tiene la piega.Le prime impressioni sono un nì ma spero di cambiare idea con il tempo.

Questo è tutto, spero che l’articolo vi sia piaciuto e che vi sia stato utile. Fatemelo sapere, vi bacio

IrisBlonde