TEST&PRIME IMPRESSIONI: OLIO STRUCCANTE DETERGENTE|NIVEA

Ciao a tutti!

Oggi proveremo insieme un nuovo prodotto per lo struccaggio, io lo sto usando da circa due settimane e l’ho portato anche in viaggio.. ma di chi sto parlando? Ma di lui:

Ovvero l’OLIO STRUCCANTE DETERGENTE viso&occhi di Nivea: l’ho acquistato da Idebellezza,l’ho comprato in offerta e l’ho pagato 3.95€ ( a prezzo pieno costa 5.65€),contiene 150 ml ed ha una scadenza di 12 mesi dall’apertura.

Questo struccante è adatto alle pelli secche e sensibili, non dovrebbe lasciare residui oleosi e dovrebbe struccare il viso e gli occhi.

Questo è il suo inci:

PARAFFINUM LIQUIDUM°, CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE°°, ISOPROPYL PALMITATE°, ISODODECANE°, ETHYLHEXYL STEARATE°°,PEG-20 GLYCERYL TRIISOSTEARATE°°,MACADAMIA INTEGRIFOLIA SEED OIL°, PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL°°, TOCOPHEROL°°, LINALOOL°, BENZYL ALCOHOL°, BENZYL SALICYLATE°, PARFUM°

Ho realizzato anche un video dove ve lo faccio vedere all’azione, ve lo lascio qui:

Cosa ne penso? Intanto mi piace la confezione perchè ha l’erogatore, la consistenza è a metà strada fra un olio e l’acqua. Io bagno un pochino il viso o le mani,applico il prodotto e lo massaggio sul viso, occhi e labbra. A contatto con l’acqua si forma una specie di emulsione lattiginosa che scioglie il trucco, anche quello waterproof o a lunga tenuta. Non brucia gli occhi, non li appanna, non irrita la pelle, non l’arrossa e soprattutto non lascia residui. E’ molto efficace ma delicato, io rimuovo il tutto con un pannetto in microfibra ma potete anche risciacquare e basta e poi passo un latte detergente. Io ho la pelle mista, non me la unge ma tende leggermente a seccarmi le zone un pochino più secche della mia pelle, questa sensazione di pelle che tira sparisce dopo circa 10 minuti. Mi è piaciuto davvero molto, l’unico neo è la presenza della paraffina nell’inci, per ora dopo due settimane di utilizzo non mi da fastidio ma lo monitorerò.

Questo è tutto, spero che l’articolo vi sia piaciuto e che vi sia stato utile. Fatemelo sapere, vi bacio

Iris Blonde

 

METTIAMO A PARAGONE LA BRIGHTEN UP! BANANA POWDER DI ESSENCE CON LA LACE DI MAKEUPREVOLUTION

Ciao a tutti!

A quanto sembra Essence vuole togliere dal commercio la nostra amata, amatissima brighten up!, da quando l’ho saputo sono andata nel panico e ho iniziato a fare qualche ricerca per trovare una degna sostituta.

Ho già provato la bake&blot di Makeuprevolution, se vi interessa vi lascio il video così potete vederla all’azione:

Oggi metteremo a paragone la BRIGHTEN UP! di Essence con la LACE di Makeuprevolution, queste sono le loro caratteristiche:

BRIGHTEN UP! ESSENCE

  • costo: 3.79€
  • quantità: 9gr
  • PAO:24 mesi

LACE MAKEUPREVOLUTION

  • costo: 6-6.50€
  • quantità: 32 gr
  • PAO: 12 mesi
  • è un prodotto vegan e cruelty free

Come potete vedere ci sono delle differenze: la prima è sicuramente la confezione, infatti la lace è in polvere libera mentre la brighten up è compatta. La seconda sta nel prezzo e la terza nella quantità di prodotto.

Vi lascio l’inci di entrambe:

BRIGHTEN UP!
Talc°°,mica°°, magnesium myristate°,boron nitride°,nylon-12 caprylic/capric triglyceride, ethylhexyl palmitate°, bis-diglyceryl polyacyladipate-1°,methyl methacrylate crosspolymer°°,caprylyl glycol°,hexylene glycol°,dimethicone°,aqua°°,phenoxyethanol°,benzyl alcohol°, dehydroacetic acid°,CI 77491°,CI 77492°

LACE MAKEUPREVOLUTION
talc°°, aluminum starch octenylsuccinate°, propylparaben°, methyl paraben° (+/-) may contain: CI 77891°, CI 77491°, CI 77492°

Vi lascio le foto degli swatch e delle ciprie applicate nel contorno occhi:

A sinistra la brighten up e a destra la lace.

Se volete vederle all’azione vi lascio il video test che ho realizzato:

Cosa ne penso? Come potete vedere dalle foto entrambe hanno una base bianca ma due sottotoni diversi, la brighten up è giallina mentre la lace è rosata. La texture è uguale, sono molto sottili entrambe e si stendono molto bene nel contorno occhi, non fanno strato e non seccano la pelle. La durata è la medesima, la lace forse è meno asciutta della brighten up quindi potrebbe essere adatta a chi non ama la brighten up. Illuminano molto bene tutte e due,forse la brighten illumina un pelo di più, sicuramente la lace è più scomoda da usare per via della confezione ma per il resto a mio avviso è una buona alternativa.

Questo è tutto,spero che l’articolo vi sia piaicuto e che vi sia stato utile. Fatemelo sapere, vi bacio

IrisBlonde

TEST&PRIME IMPRESSIONI: LIQUID CAMOUFLAGE HIGH COVERAGE CONCEALER|CATRICE

Ciao a tutti!

Oggi articolo+video test,proveremo insieme un correttore (ovviamente 🤣),come sapete sono la mia ossessione essendo io un panda🐼. Il protagonista di questo articolo è lui:

Ovvero il LIQUID CAMOUFLAGE HIGH COVERAGE CONCEALER di Catrice: lo trovate da Coin o in alcuni shop online,costa 3.99€,contiene 5.0 ml di prodotto ed ha una scadenza di 6 mesi dall’apertura.

Questo correttore dovrebbe durare 12h, essere waterproof,no transfer ed è un prodotto made in Italy. La mia colorazione è la n005 ‘light natural’:

Questo è il suo inci:

AQUA (WATER)°°, ISODODECANE°, CYCLOPENTASILOXANE°°, POLYMETHYL METHACRYLATE°, BUTYLENE GLYCOL°, POLYGLYCERYL-4 ISOSTEARATE°, CETYL PEG/PPG-10/1 DIMETHICONE°°, HEXYL LAURATE°°, POTASSIUM CETYL PHOSPHATE°, VP/EICOSENE COPOLYMER°, TOCOPHERYL ACETATE°, TOCOPHEROL°°, SODIUM CHLORIDE°°, PEG/PPG-19/19 DIMETHICONE°°, DISTEARDIMONIUM HECTORITE°, CERA ALBA (BEESWAX), DISODIUM EDTA°°, XANTHAN GUM°°, TRIETHOXYCAPRYLYLSILANE°°, PROPYLENE CARBONATE°, ETHYLHEXYLGLYCERIN°, LECITHIN°, ASCORBYL PALMITATE°, CITRIC ACID°°, PHENOXYETHANOL°, PARFUM (FRAGRANCE)°, CI 77491 (IRON OXIDES)°, CI 77492 (IRON OXIDES)°, CI 77499 (IRON OXIDES)°, CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE).

Questo correttore può essere usato sulle occhiaie e sui brufoli,io l’ho usato proprio cosi e vi lascio le foto del prima e del dopo:

Io ho realizzato anche un video test su questo prodotto della durata di 8h:

Prime impressioni➡️La consistenza è fluida,io l’ho picchiettato con le dita come c’è scritto sulla confezione: sulle occhiaie appena steso è molto chiaro e la coprenza è medio alta,dopo un po’ si assesta e si uniforma al mio incarnato. La coprenza a mio avviso è media,tenete conto che io ho delle occhiaie molto pesanti, a fine giornata tende a ricicciare fuori un po’ di viola ma come correttore da tutti i giorni va più che bene. È leggero,non si vede,va a finirmi nelle pieghette dopo 4 ore ma a me succede con tutti i correttori e segna un pochino le rughe più profonde. Il finish è opaco,non sento il bisogno impellente di fissarlo. Sul viso se lo picchiettate con le dita ha una coprenza alta e resiste benissimo per 8h,se usate la blender questa tende a mangiare parecchio prodotto e toglie coprenza al correttore. Mi è piaciuto e lo trovo perfetto per l’uso quotidiano,se siete alla ricerca di un correttore super coprente questo potrebbe non essere sufficiente per voi.

Questo è tutto,spero che l’articolo vi sia piaciuto e che vi sia stato utile. Fatemelo sapere,vi bacio😘

IrisBlonde

CIPRIE PER IL BAKING A CONFRONTO: BAKE&BLOT MAKEUPREVOLUTION VS BRIGHTEN UP! ESSENCE

Ciao a tutti!

Oggi metteremo a confronto due ciprie per il baking,ovvero loro:

La BRITHEN UP! BANANA POWDER di Essence: costa 3.79€,contiene 9gr,ha una scadenza di 24 mesi dall’apertura ed è un prodotto made in Poland.

La BAKE&BLOT BANANA di Makeuprevolution: costa 5.99€,contiene 5.5 gr,è un prodotto Vegan e cruelty free, ha una scadenza di 12 mesi dall’apertura ed è un prodotto made in China.

Entrambe queste ciprie nascono per fare baking,vi lascio gli swatches e oltre a farvi vedere i colori di queste due ciprie,vi ho fatto lo swatch anche della cipria in polvere libera color banana di makeuprevolution:

Vi lascio anche le foto delle ciprie applicate nel contorno occhi:

Bake&Blot makeuprevolution-brighten up! Essence

Vi lascio gli inci delle due ciprie:

BAKE&BLOT MAKEUPREVOLUTION
Mica°°,magnesium stearate°°,dimethicone°, magnesium Stearate°°,silica°,kaolin°°,phenoxyethanol°,ethylhexylglycerin°,CI 77491°,CI 77492°,CI 77499°

BRIGHTEN UP! ESSENCE
Talc°°,mica°°, magnesium myristate°,boron nitride°,nylon-12 caprylic/capric triglyceride, ethylhexyl palmitate°, bis-diglyceryl polyacyladipate-1°,methyl methacrylate crosspolymer°°,caprylyl glycol°,hexylene glycol°,dimethicone°,aqua°°,phenoxyethanol°,benzyl alcohol°, dehydroacetic acid°,CI 77491°,CI 77492°

Ho realizzato un video test di 8h su queste due ciprie,ve lo lascio qui:

Cosa ne penso? Queste ciprie nascono entrambe per il baking però presentano delle differenze: il prezzo,la quantità e il colore. La bake&Blot è più gialla della brighten up che invece è più bianca, appena steso questo sottotono giallo si vede parecchio,io ho utilizzato un piumino asciutto per fare baking e quando l’ho rimosso questo alone giallo e’ sparito. Se siete più chiare di me potrebbe vedersi,sulla mia carnagione no. La bake&blot non illumina quanto la brighten up ma compatta di più il contorno occhi e aggiunge un po’ di coprenza al correttore. A livello di texture sono uguali:molto sottili e setose, non seccano il contorno occhi,non lo lasciano polveroso e durano allo stesso modo. A livello di perfomance siamo lì,a mio avviso questa di makeup revolution è una buonissima alternativa🙂

Questo è tutto,spero che l’articolo vi sia piaciuto e che vi sia stato utile. Fatemelo sapere,vi bacio😘

IrisBlonde

TEST&PRIME IMPRESSIONI: FAST BASE CONCEALER|MAKEUP REVOLUTION

Ciao a tutti e buon lunedì!

Oggi nuovo articolo+video test dedicato ad un mio recente acquisto,ovvero lui:

Il FAST BASE CONCEALER di Makeuprevolution: io l’ho acquistato da Oviesse,costa 5.99€,contiene 4.5 ml ed ha una scadenza di 12 mesi dall’apertura. Questo correttore dovrebbe coprire le occhiaie e le imperfezioni,è un prodotto made in Taiwan, vegan e cruetly free.

La colorazione che ho acquistato è la c3:

Vi lascio le foto del prima e dopo l’applicazione:

Questo è il suo inci:

AQUA°°,LAURYL BENZOATE,MYRISTYL BENZOATE,SILICA°,ISODODECANE°,CYCLOPENTASILOXANE°°,ETHYLHEXYL PALMITATE°,QUATERNIUM-90 BENTONITE°,PROPYLENE CARBONATE°,GLYCERIN°°,DIMETHICONE°, DIMETHICONE CROSSPOLYMER°°,CETYL PEG/PPG-10/1 DIMETHICONE°°,TRIMETHYLSILOXYSILICATE°°,SORBITAN SESQUIOLEATE°,DIISOSTEARYL MALATE°, SODIUM CHLORIDE°°,HYDROGENATED CASTOR OIL°,TOCOPHERYL ACETATE°,PHENOXYETHANOL°,CAPRYLYL GLYCOL°, +/- : CI 77891°,CI 77492°,CI 77491°,CI 77499°

Ho realizzato un video test della durata d 8h su questo prodotto,ve lo lascio qui:

Cosa ne penso? La consistenza è fluida e sottile. Io l’ho usato per coprire le occhiaie e per le imperfezioni,come potete vedere dalle foto io ho delle occhiaie molto scure e incavate,ho fatto due passate e le ha coperte benissimo . La coprenza è alta a mio avviso,è stratificabile e si sfuma con estrema facilita’.Non fa spessore e non si vede, mi va a finire nelle pieghette ma a me succede con il 98% dei correttori ,non si ossida,la durata è ottima e oltre a coprire illumina molto. Sulle imperfezioni la coprenza è media,vi consiglio di usare il dito per stenderlo e di fissarlo bene,in questo modo dura e copre di più.Io l’ho usato anche come ‘fondotinta’ sulle guance per uniformare i rossori diffusi e li copre benissimo, il risultato è naturale ma copre davvero bene. Mi è piaciuto molto: copre bene, illumina, non si vede e dura fino a sera.

Questo è tutto, spero che l’articolo vi sia piaciuto e che vi sia stato utile. Fatemelo sapere, vi bacio

IrisBlonde

TEST&PRIME IMPRESSIONI: NATURAL MATTE LIQUID LIPSTICK| BENECOS

Ciao a tutti!

Finalmente torno attiva qui sul blog, scusate l’assenza di questi giorni ma ho avuto un sacco di cose da fare. Sul canale Youtube sono stata più attiva, infatti ho registrato due vlog delle mie non vacanze:

Oggi però testeremo insieme questo prodotto:

InShot_20190819_104901763

Ovvero il NATURAL MATTE LIQUID LIPSTICK di Benecos: costa 6.00€,contiene 5ml, ha una scadenza di 12 mesi dall’apertura ed è un prodotto made in Italy.

Potete trovare Benecos online o nelle bioprofumerie, questo prodotto è vegan e certificato Cosmos Organic.

Sono disponibili cinque colorazioni:

– Trust in trust

– Rosewood romance

– Desert Rose

– Coral Kiss

– Bloody berry

Il colore che ho acquistato è ‘BLOODY BERRY’:

InShot_20190819_104824131
Io ho un sottotono rosa e questo rossetto contiene delle particelle luminose lilla, purtroppo non si vedono in foto ma in video si.

Questo è il suo inci:

MICA°°, UNDECANE°, RICINUS COMMUNIS SEED OIL°°, OLEIC/LINOLEIC/LINOLEIC POLYGLYCERIDES°,ZEA MAYS STARCH°°, TRIDECANE°, GLYCERYL ROSINATE°, POLYGLYCERYL-4 CAPRATE°, SILICA°, COPERNICIA CERIFERA WAX°°, HYDROGENATED JOJOBA OIL°, PARFUM°, POLYGLYCERYL- 3 DIISOSTEARATE°, LECITHIN°, TOCOPHEROL°°, ASCORBYL PALMITATE°, CITRIC ACID°°,CI 77742°°, CI 77491°, CI 77891, CI 77007°

Io ho realizzato un video test su questo prodotto della durata di otto ore:

Cosa ne penso? La consistenza è spessa,molto corposa quindi vi consiglio di applicare un velo sottile di prodotto. Io ho incontrato un po’ di difficoltà a stenderlo, non so se è a causa dell’applicatore o della consistenza ma impiego più tempo ad applicarlo rispetto agli altri rossetti e faccio un po’ fatica a fare il contorno labbra. Appena steso è un po’ appiccicoso ma questa sensazione va a scemare nel corso del tempo, è omogeneo e coprente alla prima passata e il finish non è opaco, infatti questo colore ha delle perlescenze lilla molto belle quindi rimane un po’ lucido. Non si fissa del tutto quindi si trasferisce un pochino, purtroppo gli angoli della labbra tendono a cedere quasi subito : io avevo bevuto un sorso d’acqua ed erano andati via quasi del tutto, in più forma degli accumuli di prodotto agli angoli delle labbra. Dopo aver mangiato delle mandorle gli angoli erano del tutto spariti e anche parte del labbro superiore aveva perso di intensità e il contorno labbra non era più definito, segna parecchio la mucosa e ho notato un dislivello fra l’interno della labbra e il colore. Non lo sento, non fa spessore però fa il codice a barre quindi oltre a mettere in evidenza le rughette delle labbra si insinua anche nelle rughette del contorno labbra. Ad un pranzo non resiste ma me l’aspettavo visto le premesse, però si stratifica benissimo e non crea spessore una volta stratificato. Io l’ho tenuto su un’ora senza mangiare e senza bere e mi ha formato ancora degli accumuli di prodotto agli angoli delle labbra. L’avevo già provato precedentemente e avevo steso una quantità maggiore di prodotto e mi aveva formato da subito il codice a bare anche dopo averlo stratificato. In sintesi le prime impressioni non sono molto positive, ha sicuramente dei pregi: il colore è stupendo, non secca le labbra, è omogeneo, si stratifica e non si sente però ha anche diversi difetti.

Questo è tutto, spero che l’articolo vi sia piaciuto e che vi sia stato utile. Fatemelo sapere,vi bacio

IrisBlonde

TEST&PRIME IMPRESSIONI: MASCARA EYECONISTA| CATRICE

Ciao a tutti!

Oggi testeremo insieme un nuovo prodotto, ovvero lui:

InShot_20190806_135823401

Il MASCARA EYECONISTA di Catrice: l’ho acquistato da Coin, costa 5.19€ , contiene 11 ml, ha una scadenza di 6 mesi dall’apertura ed è un prodotto made in Italy.

Catrice lo descrive così:

Mascara nero intenso dalla texture cremosa per ciglia voluminose, lunghe e incurvate

Dura fino a 24 ore

Speciale applicatore lash millionizer per una stesura senza grumi e ciglia perfettamente definite

Potete trovare ulteriori informazioni sul sito di Catrice, vi lasico il link diretto al prodotto:https://catrice.eu/it/occhi/mascara/caratteristiche/catrice-cosmetics/eyeconista-lash-millionizer-volume-mascara.html

Questo è i risultato sulle mie ciglia:

InShot_20190806_144650299

InShot_20190806_150332745

Questo è il suo inci:

AQUA (WATER)°°, SYNTHETIC BEESWAX°°, CERA ALBA (BEESWAX)°°, JOJOBA ESTERS°°, COPERNICIA CERIFERA (CARNAUBA) WAX°, GLYCERIN°°, STEARIC ACID°, PALMITIC ACID°, AMINOMETHYL PROPANEDIOL°, ACACIA SENEGAL GUM°°, TOCOPHEROL°°, CAPRYLYL GLYCOL°, HYDROXYETHYLCELLULOSE°, MYRISTIC ACID°°, ARACHIDIC ACID°, BEHENIC ACID°°, OLEIC ACID°°, PHENOXYETHANOL°, CI 77499 (IRON OXIDES)°

Ho realizzato un video test di 8h dove potete vedere l’applicazione di questo prodotto:

Cosa ne penso? Le mie ciglia sono fini, sottili, poco folte e molto dritte. Quello che voglio da un mascara è il volume, che mi apra le ciglia e che mi tenga la piega. La consistenza di questo mascara è fluida, non è cremosa e non è troppo spessa. Prima di applicarlo sono andata a curvare le mie ciglia come faccio sempre, l’applicazione è molto semplice: si lavora facilmente e a lungo, io ho fatto due passate per occhio, allunga tantissimo, divide molto bene le ciglia, non fa grumi, non le appiccica, apre molto lo sguardo ma non da volume. Questa mancanza di volume può dipendere sicuramente dalla giovane età di questo mascara, infatti ce l’ho da poche settimane. Lascia le ciglia molto morbide e flessibili, non lascia residui sugli zigomi e la piega tiene tranquillamente per 8h. Mi è piaciuto un sacco perchè valorizza tantissimo le mie ciglia, le foto parlano sole, comunque arriverà la recensione definitiva fra qualche mese così vi farò sapere se la formula si è addensata.

Questo è tutto, spero che l’articolo vi sia piaciuto e che vi sia stato utile. Fatemelo sapere, vi bacio

IrisBlonde