3 IN 1 EYE CARE CUSHION Q10 POWER|NIVEA

Ciao a tutti!

Oggi voglio recensirvi un prodotto un pò particolare,ovvero:

Il 3 IN 1 EYE CARE CUSHION Q10 POWER di NIVEA: lo trovate nella grande distribuzione, costa 14.99 euro, contiene 4 ml ed ha una scadenza di 6 mesi dall’apertura.

Questo prodotto dovrebbe essere un primer levigante, un correttore e un’antirughe.Dovrebbe coprire le occhiaie, ridurre le rughe e levigare la pelle. Questo è il suo inci:

Aqua°°, Dimethicone°, Butylene Glycol°, Glycerin°°, Cetyl PEG/PPG-10/1 Dimethicone°°, Ubiquinone°, Creatine°, Tocopherol°, 1-Methylhydantoin-2-Imide°°, Sodium Hyaluronate°, PEG-10 Dimethicone°°, Disteardimonium Hectorite°, Pentylene Glycol°, Magnesium Sulfate°°, Sodium Chloride°°, Alumina°, Propylene Carbonate°, Triethoxycaprylylsilane°° , Phenoxyethanol°, CI 77491°, CI 77492°, CI 77499°, CI 77891°, Hydrogenated Didecene°, Isoamyl Laurate°, Dodecane°, Bis-Hydroxyethoxypropyl Dimethicone°°, Zinc Stearate°, Trisodium Ethylenediamine Disuccinate°, Magnesium Oxide°, Sodium Dehydroacetate°

E’ disponibile in due tonalità la 01 light e la 02 dark, io ho acquistato la prima:

Cosa ne penso? La consistenza è fluida, la colorazione pur essendo chiara su di me si ossida. Per coprire le occhiaie scure non è sufficiente, se lo uso sopra ad altri prodotti per illuminare tende a portarmi via la correzione. Se lo usate con la blender quest’ultima toglie quel poco di coprenza che ha questo prodotto, con il pennello copre di più e uniforma bene. Non è un prodotto asciutto ma neanche idratante,è sottile, ha un finish naturale e va comunque fissato. Lo userò sul viso per eliminare i rossori ma non è il prodotto che può soddisfare le mie esigenze, per me è un nì.

Questo è tutto, spero che l’articolo vi sia piaciuto e che vi sia stato utile. Fatemelo sapere, vi bacio

Iris Blonde

NATURALLY CLEAN SCRUB VISO PULIZIA PROFONDA|NIVEA

Ciao a tutti!

Oggi voglio parlarvi di un prodotto che sto usando per detergere il viso, ovvero lui:

Il NATURALLY CLEAN SCRUB VISO PULIZIA PROFONDA di NIVEA: lo trovate nella grande distribuzione, costa 4.99€ e contiene 75 gr.

Contiene il 100% di ingredienti di origine vegetale,formula vegana, è certificato Ecocert, zero plastica, si adatta al ph della pelle e non contiene sapone. Può essere usato fino a due volte alla settimana, questo è il suo inci:

Sodium Coco-Sulfate°, Aqua°°, Citric Acid°°, Sodium Lauroyl Glutamate°, Palmitic Acid°, Stearic Acid°, Cetearyl Alcohol°, Sodium Sulfate°°, Betaine°, Charcoal Powder°, Tocopherol°°, Ascorbyl Palmitate°, Coco-Glucoside°°, Glyceryl Oleate°°, Hydrogenated palm glyceride citrate°, Lecithin°, Sodium Hydroxide°°, Linalool°, Limonene°, Parfum°

Cosa ne penso? Si presenta come una saponetta, all’interno ci sono dei granelli che non si sentono sulla pelle. Io passo la saponetta fra le mani bagnate, si crea una bella emulsione e la passo sul viso. Più che uno scrub direi che è un detergente, secondo me può essere usato più di due volte alla settimana perchè lava in profondità ma rimane molto delicato. Non secca la pelle e la lascia morbida e pulita.

Questo è tutto, spero che l’articolo vi sia piaciuto e che vi sia stato utile. Fatemelo sapere, vi bacio

Iris Blonde

SILK MOUSSE|NIVEA

Ciao a tutti!

Oggi vi voglio parlare di un prodotto per il corpo che sto usando da diverso tempo, ovvero lei:

La SILK MOUSSE di Nivea: la mia è nella profumazione rabarbaro e lampone, contiene 200 ml, costa sui 4€ e la trovate nella grande distribuzione.

Questo è il suo inci:

AQUA°°,ISOBUTANE°°, DISODIUM LAURETH SULFOCCINATE, SODIUM LAURETH SULFATE°°,GLYCERIN°°, PROPANE°, HYDROLYZED SILK°°, PEG-40 HYDROGENATED CASTOR OIL°, CITRIC ACID°°, BUTANE° ,XANTHAN GUM°°, PEG-14 M, SODIUM BENZOATE°,LINALOOL°°, BENZYL ALCOHOL°°, ALPHA-ISOMETHYL IONONE°°,CITRONELLOL°°, GERANIOL°°, PARFUM°°

Cosa ne penso? La consistenza ovviamente è quella di una mousse, è soda, personalmente la applico con un guantino sulla pelle perchè non si disperde assolutamente. E’ molto soffice, ha un buon profumo ma non rimane tanto sulla pelle, lava bene e la lascia morbida e idratata. Vi faccio un piccolo confronto con la MOUSSE DOCCIA DOVE | UNA RIVELAZIONE!!! : quella di dove è meno soda e devo applicarla con le mani perchè sennò si disperde, il profumo di quella di dove è più persistente ma è meno idratante di questa di Nivea. La mousse di dove può essere usata anche per la depilazione, sulla confezione della mousse di Nivea non c’è scritto che può essere usata in questo modo ma io ho provato lo stesso e funziona benissimo. A me piacciono entrambe quindi continuerò ad acquistarle 😉

Questo è tutto, spero che l’articolo vi sia piaciuto e che vi sia stato utile. Fatemelo sapere, vi bacio

Iris Blonde

STRUCCANTE OCCHI DOPPIA AZIONE|NIVEA

Ciao a tutti!

Per avere una bella pelle bisogna struccarsi sempre ragazze, è fondamentale. Personalmente non sono mai andata a letto truccata, rabbrividisco solo a pensarci 😀 Sono una grande appassionata di struccanti e oggi voglio parlarvi di lui:  

Ovvero lo STRUCCANTE OCCHI DOPPIA AZIONE di NIVEA: costa 3.99€, lo trovate nella grande distribuzione, contiene 125 ml ed ha una scadenza di 12 mesi dall’apertura. Contiene acqua purificata di fiordaliso, è ideale per il trucco waterproof, è dermatologicamente e oftalmologicamente testato.

Questo è il suo inci:

AQUA°°, ISODODECANE°, ISOPROPYL PALMITATE°, DIMETHICONE°, CENTAUREA CYANUS FLOWER EXTRACT°°, HELIANTHUS ANNUUS SEED OIL°°, CAPRYLYL/CAPRYL GLUCOSIDE°°, SODIUM CHLORIDE°°, TRISODIUM EDTA°°, PHENOXYETHANOL°, BENZETHONIUM CHLORIDE°°, CI 60725°, CI 61565°

Cosa ne penso? La consistenza è liquida, va ovviamente agitato prima dell’uso e il profumo è gradevole. Strucca perfettamente gli occhi, scioglie benissimo il mascara e rimuove anche il trucco waterproof. Ne metto un pochino sul dischetto, lo appoggio sulla palpebra, lo lascio in posa qualche secondo e poi rimuovo tutto. Non brucia e non irrita gli occhi, strucca molto bene anche le tinte labbra. E’ delicato ma efficace, mi è piaciuto molto 😉 

Questo è tutto, spero che l’articolo vi sia piaciuto e che vi sia stato utile. Fatemelo sapere, vi bacio 

IrisBlonde

 

TEST&PRIME IMPRESSIONI: OLIO STRUCCANTE DETERGENTE|NIVEA

Ciao a tutti!

Oggi proveremo insieme un nuovo prodotto per lo struccaggio, io lo sto usando da circa due settimane e l’ho portato anche in viaggio.. ma di chi sto parlando? Ma di lui:

Ovvero l’OLIO STRUCCANTE DETERGENTE viso&occhi di Nivea: l’ho acquistato da Idebellezza,l’ho comprato in offerta e l’ho pagato 3.95€ ( a prezzo pieno costa 5.65€),contiene 150 ml ed ha una scadenza di 12 mesi dall’apertura.

Questo struccante è adatto alle pelli secche e sensibili, non dovrebbe lasciare residui oleosi e dovrebbe struccare il viso e gli occhi.

Questo è il suo inci:

PARAFFINUM LIQUIDUM°, CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE°°, ISOPROPYL PALMITATE°, ISODODECANE°, ETHYLHEXYL STEARATE°°,PEG-20 GLYCERYL TRIISOSTEARATE°°,MACADAMIA INTEGRIFOLIA SEED OIL°, PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL°°, TOCOPHEROL°°, LINALOOL°, BENZYL ALCOHOL°, BENZYL SALICYLATE°, PARFUM°

Ho realizzato anche un video dove ve lo faccio vedere all’azione, ve lo lascio qui:

Cosa ne penso? Intanto mi piace la confezione perchè ha l’erogatore, la consistenza è a metà strada fra un olio e l’acqua. Io bagno un pochino il viso o le mani,applico il prodotto e lo massaggio sul viso, occhi e labbra. A contatto con l’acqua si forma una specie di emulsione lattiginosa che scioglie il trucco, anche quello waterproof o a lunga tenuta. Non brucia gli occhi, non li appanna, non irrita la pelle, non l’arrossa e soprattutto non lascia residui. E’ molto efficace ma delicato, io rimuovo il tutto con un pannetto in microfibra ma potete anche risciacquare e basta e poi passo un latte detergente. Io ho la pelle mista, non me la unge ma tende leggermente a seccarmi le zone un pochino più secche della mia pelle, questa sensazione di pelle che tira sparisce dopo circa 10 minuti. Mi è piaciuto davvero molto, l’unico neo è la presenza della paraffina nell’inci, per ora dopo due settimane di utilizzo non mi da fastidio ma lo monitorerò.

Questo è tutto, spero che l’articolo vi sia piaciuto e che vi sia stato utile. Fatemelo sapere, vi bacio

Iris Blonde

 

CHARCOAL STRIP NOSE | WJCON

Ciao a tutti,

una delle cose che odio di più della mia pelle sono i punti neri, sono tantissimi e molto molto piccoli. So che è un problema che affligge molte di noi, ho provato a strizzarli ma sono così piccoli che non ci riesco.

Avendo una pelle secca e sensibile non posso fare lo scrub troppo spesso, quindi per una pulizia giornaliera sto usando la spugnetta scrub, se non sapete di cosa sto parlando vi lascio l’articolo dettagliato➡️QUI

Oggi vi voglio parlare di un prodotto che ho scoperto di recente ma che mi ha lasciata a bocca aperta:

IMG_0734

 

Ovvero i CHARCOAL STRIP NOSE remove black heads di Wjcon: costano 3.90€ e all’interno sono presenti 5 cerottini imbustati singolarmente.

IMG_0743

Sulla confezione c’è scritto come usarli: in sostanza basta bagnare la zona interessata, applicare il cerottino, farlo aderire bene alla superficie, lasciarlo in posa per 10-15 minuti e poi rimuoverlo delicatamente partendo dall’estremità. Se il cerottino fa difficoltà a staccarsi basta bagnarlo con dell’acqua per facilitare la rimozione, nel caso ci fossero dei residui basta lavarli con dell’acqua per mandarli via.

Questo è il loro inci:

WATER, POLYVINYL ALCOHOL°, PROPYLENE GLYCOL°,HAMAMELIS VIRGINIANA EXTRACT°, CHARCOAL POWDER°, HYDROXYETHYLCELLULOSE°,ALLANTOIN°, MELALEUCA ALTERNIFOLIA LEAF OIL°

Ho realizzato un video test sul mio canale dove provo questo prodotto insieme a voi:

Vi lascio delle foto del prima e del dopo:

IMG_0786
PRIMA

img_0797.jpg
DOPO

IMG_0814

Cosa ne penso? Li ho provati solo una volta ma credo che il cerottino parli da solo: mi ha tolto tantissimi punti neri e tante schifezze, anche ai lati del naso. Il patch aderisce bene alla pelle, appena applicato non ho esercitato tanta pressione eppure si è attaccato bene. Non è stato difficile rimuoverlo e ha svolto benissimo il suo lavoro, dalla foto sembra che non sia cambiato nulla in realtà non è così. Parto da una situazione catastrofica, credo che con il tempo e facendo almeno una volta a settimana questi cerottini i miei punti neri diminuiranno sempre di più.

Ho provato altre due marche di cerottini per i punti neri:

Tenendo conto del prezzo, della quantità ma soprattutto dell’efficacia ora come ora sono i migliori. Questo è tutto, spero che l’articolo vi sia piaciuto e vi sia stato utile. Fatemelo sapere, vi bacio😘

IrisBlonde

CLEAR-UP STRIP: CEROTTINI PER I PUNTI NERI | NIVEA

Ciao a tutti!

Io sono portatrice sana di punti neri, i miei sono molto piccoli e difficili da togliere. Ho provato a strizzarli ma la procedura è molto lunga e fastidiosa, quindi per anni mi sono affidata ad un prodotto che ha risolto i miei problemi in modo efficace e indolore.

Sto parlando di loro:

IMG_0196

 

Ovvero i famosissimi CLEAR-UP STRIP zona T di Nivea: costano circa 4.50€, la confezione contiene: 4 cerottini per il naso e 2 per il mento e la fronte.

IMG_0201.JPG

Ho provato tanto tempo fa anche gli ACTY PATCH, sono sempre dei cerottini per i punti neri ma non mi sono piaciuti. Se non sapete di cosa sto parlando, vi lascio l’articolo dettagliato qui: ACTY PATCH per i punti neri.

Cosa ne penso? I cerottini per i punti neri della nivea si usano in questo modo: bisogna bagnare la zona con un po’ d’acqua, applicare il cerottino , lasciarlo in posa per 10/15 minuti e poi rimuoverlo. Sono semplici da usare, aderiscono bene alla pelle ma non fanno male quando dovete toglierli. Rimuovono molto bene i punti neri, anche quelli più piccoli e duri.

Adoro questi cerottini e so che molti la pensano come me, secondo me sul mercato sono i migliori. Anche su mia mamma sono fantastici, quindi se non l’avete mai presi in considerazione.. comprateli! Questo è tutto, spero che l’articolo vi sia stato utile e vi sia piaciuto, fatemelo sapere. Vi bacio 😘

IrisBlonde

BACK TO SCHOOL | SPA ROUTINE PER LA SCUOLA ( E NON SOLO)

Ciao a tutti <3

oggi vi mostro la mia SPA ROUTINE, ovvero i trattamenti che faccio 1/2 volte al mese per la pelle. Ultimamente ho diversi brufoli, rossori e discromie quindi credo che i prodotti che uso possano essere utili anche alle più giovani.

Diciamo che è una routine adatta a tutti, io mi sto trovando bene e spero di risolvere i miei problemi di pelle. Vi mostro ciò che utilizzo, di qualcosa vi so parlare in modo approfondito mentre per qualche prodotto mi riservo di parlarvene in una recensione più approfondita.

Vi lascio il video in cui si mostro i prodotti in azione:

1 STEP: STRUCCAGGIO

Step fondamentale per me e lo dovrebbe essere per tutti, struccatevi sempre e vedrete la vostra pelle più luminosa. Quando sono molto truccata, uso il mio amato OLIO DI COCCO di ‘Sapone di un tempo’, ve ne ho già parlato qui: Ossessione del mese# AGOSTO 2017

IMG_3129

Prima di applicarlo sciolgo il mascara con un pò d’acqua e bagno il viso, successivamente massaggio l’olio sul viso per 1/2 minuti. Massaggio a lungo e delicatamente, questo primo passaggio rimuove un 80% del mio trucco, elemino il tutto con un dischetto di cotone umido.

IMG_3131

In seguito passo all’ACQUA MICELLARE PER PELLI SENSIBILI della Garnier, questo secondo passaggio mi permette di portare via i residui e raggiungere zone impervie, come: le tempie, proprio all’attaccatura dei capelli dove rimane il makeup e il collo. E’ un prodotto rinfrescante, lenitivo ed efficace. Se devo usare un’unico prodotto utilizzo la sorellina: l’ACQUA MICELLARE BIFASE ALL’ARGAN, anche lei ottima e molto potente.

2 STEP: LATTE DETERGENTE

Per lavare il viso uso il LATTE DETERGENTE ALL’ALOE VERA dI SO’ BIO ETIC, lo utilizzo per pulire la pelle dopo lo struccaggio e rimuovere le tracce di olio.

img_3132.jpg

Amo questo prodotto perchè pulisce senza aggredire, anzi idrata la pelle e la lascia morbidissima. Si presenta come un vero e proprio latte, si massaggia bene, è morbido al tatto, delicato e comodissimo per via del dosatore. Questa maxi taglia è super conveniente, io ce l’ho da tantissimo, il suo costo si ammortizza nel tempo, se volete potete anche dividerlo con un’amica.

Ve ne ho parlato in modo approfondito qui: Skincare routine mattutina ( spring 2017)

3 STEP: SCRUB

Inumidisco il viso e procedo allo scrub, quello che sto usando io in questo periodo e di cui vi voglio parlare è: lo SCRUB DELICATO VISO di LE DRIADI.

img_3135.jpg

Io l’ho acquistato da Tigotà per 7.95€, contiene 75 ml di prodotto per 12 mesi di scadenza. Contiene olio di argan bio-certificato, spremuto a freddo e il 98% di ingredienti naturali. Non contiene: siliconi, parabeni,oli minerali e coloranti sintetici. E’ un prodotto che rispetta i standard vegani.

Questa è la consistenza e la scatolina in cui è venduto:

IMG_3222

Vi lascio l’inci:

AQUA°°, GLYCERIN°°,CETEARYL ALCOHOL°°, PRUNUS AMYGDALUS DULCIS EXTRACT°°,BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER°°,ARGANIA SPINOSA KERNEL OIL°°, HYDROGENATED PALM KERNEL GLYCERIDES°°, PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL°°, CETEARYL OLIVATE, SORBITAN OLIVATE,ARGANIA SPINOSA SHELL POWDER, SCLEROTIUM GUM, TOCOPHERYL ACETATE°°, HYDROGENATED PALM GLYCERIDES°°,BENZYL ALCOHOL°,DEHYDROACETIC ACID°, PARFUM.

Cosa ne penso? Mi piace molto, si presenta come una crema e i grani hanno una media consistenza. Fa un ottimo scrub, io lo massaggio delicatamente sulla pelle e il risultato è ottimo. Lascia il viso morbido e idratato, mi piace molto l’odore e la filosofia di questa marca che usa per le sue confenzioni la shiro alga carta, ovvero carta composta da alghe della laguna di Venezia e fibre riciclate di cotone e bambù. L’ho fatto provare anche a mia mamma e per lei ha fatto miracoli con i punti neri, per me non è stato così ma mi mantiene la pelle pulita e luminosa. Io lo ricomprerei!

4 STEP: MASCHERA

Dopo lo scrub di solito faccio una maschera, quella che uso io è: la MASCHERA ALL’ARGILLA ROSA di lovea.

IMG_3138

Vi avevo già parlato di questo prodotto qui: Ossessione del mese# giugno 2017.

Mi piace molto, è delicata e adatta alle pelli sensibili come la mia. Va a purificare senza seccare nè aggredire, per il prezzo che ha è super consigliata. Inoltre, si stende con grande facilità, è meno spessa delle altre maschere che ho provato e si risciacqua con altrettanta facilità. Mi sta aiutando a combattere le imperfezioni che ho sul viso 🙂

5 STEP: CEROTTINI PER I PUNTI NERI

Io ho molti punti neri ahimè, sono piccoli e fitti, a differenza di quelli di mia madre che sono molto grandi. Non riuscirò mai a rimuoverli del tutto, dovrei andare da un’estetista per eliminarli del tutto, però da sempre utilizzo i CLEAR-UP STRIP (ZONA T) di Nivea.

img_3142.jpg

Li ho trovati in offerta e li ho presi da subito, li compro da anni e fin’ora sono gli unici che funzionano su di me. Li faccio dopo lo scrub e la maschera perché i pori sono già aperti e la maggior parte dei punti neri sono stati rimossi, i cerottini gli danno il colpo di grazia 🙂 Avevo provato anche gli ACTY PATCH, ma non mi erano piaciuti e vi lascio la recensione qui: ACTY PATCH per i punti neri.

6 STEP: OLIO 

Da qualche giorno si sono abbassate le temperature qui nella ridente Roma, quindi ho potuto iniziare ad usare il DERMO-OIL di Equilibra:

IMG_3147

Penso che lo conosciate tutti, io ho iniziato ad usarlo esclusivamente sul viso il 5 settembre perché ho diverse macchie sul viso e una pelle poco uniforme. L’avevo già usato sulle cicatrici che ho sulla pancia e mi sono sempre trovata bene, non le ha fatte sparire perché come potete ben capire sono segni di un intervento chirurgico, la pelle è stata tagliata in profondità ed è stata suturata. Devo dire che le ha schiarite molto, tenendo anche conto che sono solo sei mesi che mi sono operata 🙂 Ho notato grandi miglioramenti, anche chi mi circonda li ha visti.

Se vi interessa poi vi parlerò di come ho trattato le mie cicatrici, comunque tornando al dermo-oil ho intenzione di farvi un articolo completo: vi farò vedere la mia situazione iniziale e come è migliorata dopo un mese di utilizzo. Lo uso sempre di sera su pelle bagnata perché è oleoso, si asciuga prima sulla pelle rispetto agli altri oli ma rimane comunque untuoso all’inizio. Se ne ho la possibilità lo applico anche una seconda volta nell’arco della giornata 🙂 Ne riparleremo!

7 STEP: CURA DELLE CIGLIA

Insieme al Dermo-oil ho iniziato anche un trattamento naturale per le ciglia, non perché siano corte ma per rinforzarle.  Sto usando l’OLIO DI RICINO di FORSAN:

IMG_3148

Questo prodotto lo sto usando sulle unghie, ciglia e capelli proprio come dice la confezione. Vi parlerò in seguito anche degli impacchi che faccio ai capelli, fra i protagonisti ritroverete anche lui. Comunque con uno scovolino da mascara lo applico sulle ciglia, facendo attenzione a non mandarlo negli occhi e lo lascio agire tutta la notte, vedremo se avrà fatto effetto fra un mesetto.

Vi posso dire che avevo notato grandi miglioramenti in passato, quindi sono fiduciosa.

8 STEP: IDRATAZIONE LABBRA

Non trascuro più le mie labbra, avrei dovuto fare uno scrub ma non l’avevo in casa. Come balsamo labbra ad idratazione intensa sto usando ‘LE COUVENT DES MINIMES’:

IMG_3154

Ho intenzione di farvi vedere, quando arriverà il freddo vero, cosa faccio per prendermi cura di questa zona. Mi piace molto come prodotto, idrata bene: io lo applico la sera e la mattina mi alzo con le labbra idratate. L’effetto che da è quello di un gloss/lucido e visivamente rimpolpa le labbra.

Questo è tutto, spero che l’articolo vi sia stato utile e se volete qualche altra informazione sono qui <3 vi bacio

Iris Blonde

 

 

 

 

 

ACTY PATCH per i punti neri.

Ciao a tutti e buon inizio settimana <3 oggi parleremo di punti neri, ebbene si. Io ne ho tantissimi e sono molto piccoli, si concentrano su naso e mento:

IMG_2067

IMG_2068

Scusate per le immagini poco gradevoli ma mi sembrava doveroso farvi vedere la mia ‘situazione’. Ci sono delle cose da togliere insomma, le schifezze non mancano. Io ho sempre usato i cerottini della Nivea, sono ottimi, una vera e propria garanzia.

Io patch che ho acquistato e di cui vi voglio parlare sono della marca: ‘ACTY PATCH’, li trovate da Tigotà per 4.99€.

IMG_2062

E’ un prodotto MADE IN ITALY e UNISEX,contiene: 8 Patches( 4 per il naso e 4 per mento/fronte),la zona deve essere inumidita e il cerotto va tenuto per 10/15 minuti.

IMG_2065.JPG

Cosa ne penso? Allora io non sono riuscita a fare delle foto del dopo, purtroppo non si vedeva granchè e spero che mi crediate sulla parola. Li ho provati sia io sia mia mamma, lei ha dei punti neri molto grandi a differenza dei miei. Li ho testati dopo lo scrub, dopo la doccia dove i pori sono più dilatati e a pelle ‘asciutta’, il risultato è stato il medesimo: hanno tolto 3/4 punti neri a cerotto. Per metterli a paragone con quelli della NIVEA che su di me tolgono un 70%, questi rimuovono un 20-30%. Sono uguali a livello di struttura a quelli NIVEA, aderiscono leggermente meno e se bagnate la zona, il cerotto si indurisce ma non è difficile rimuoverlo. Io non li ricomprerei perché la loro prestazione non mi soddisfa.

Fatemi sapere se li avete provati <3 vi bacio

IrisBlonde