I MIEI ACCESSORI PREFERITI | AUTUNNO

Moda

Ciao a tutti!

Ormai l’autunno è arrivato anche se qui a Roma ci sono giorni in cui fa parecchio caldo,  in linea di massima le temperature sono scese e la mattina fa piuttosto freddino. Oggi voglio parlarvi dei miei accessori preferiti per questa stagione che uso e riuso ogni anno, che mi fanno sentire a mio agio e che mi piacciono da morire.

IMG_6021

Partiamo dalla borsa: da circa due anni uso quasi esclusivamente gli zaini, almeno per quanto riguarda l’uso quotidiano perchè sono comodi e pratici. Quello che vedete in foto è di Bershka e ce l’ho da circa due o tre anni, l’ho buttato ovunque e l’ho portato con me sempre eppure non si è mai rovinato. E’ un accessorio estremamente versatile e questo design minimal lo rendono adatto a qualsiasi tipo di outfit:l’ho messo con i jean, le gonne e anche con i vestiti.

Per quanto riguarda le scarpe io adoro gli anfibi ma ultimamente mi sto scatenando con gli stivaletti, questi che vedete in foto sono di deichmann e ogni volta che li indosso c’è qualcuno che mi chiede dove li ho acquistati. Questo colore mi ricorda tantissimo l’autunno e lo scamosciato li rende ancora più particolari. Hanno un tacco medio ma parecchio largo, non vi dico che li metterei per fare la maratona ma non sono poi così scomodi. Tendo ad usarli con i jeans, li amo particolarmente con quelli leggermente morbidi alla caviglia e con gonne o vestiti. Mi permettono di acquistare qualche centimetro in più che non fa mai male.

Una delle mie tante ossessioni sono i cappelli! Questo è di boohoo e lo adoro, lo uso spessissimo e voglio assolutamente acquistarne degli altri. Oltre che proteggere la testa dall’umidità della mattina crea un bell’effetto se abbinato bene e da un tocco particolare all’outfit. La mia combo preferita è: gonna larga a pieghe, t-shirt con qualche stampa(preferibilmente di qualche band), camicia a quadri, stivaletto e lui. TOP!

Ultimo accessorio di cui vi voglio parlare sono le calze, so che non piacciono a tante ragazze ma io le amo. Le mie preferite sono quella decorate con pizzi e ricami ma non disdegno anche il total black. Con un look anonimo e basic sono fantastiche, in più ci proteggono dal freddo e alcune sono molto sexy. Queste che vedete in foto sono piene di stelline e le ho acquistate in sconto diverso tempo fa da Tezenis, stupende.

Questo è tutto, spero che l’articolo vi sia piaciuto e vi sia stato utile. Fatemelo sapere, vi bacio😘

IrisBlonde

 

 

Annunci

COME AFFRONTARE I SALDI | MANUALE DI SOPRAVVIVENZA

Lifestyle

Ciao a tutti!

So che è presto per pensare ai saldi che avranno luogo il 6 gennaio, almeno qui a Roma sarà così ma secondo me è giusto prepararsi per tempo a questo fatidico avvenimento. Detto così sembra una cosa di vitale importanza, ovviamente si parla di frivolezze ma è un’ottima occasione per comprare qualcosa ad un prezzo ridotto e aggiornare il guardaroba.

Personalmente quando mi chiedono cosa vuoi a natale rispondo sempre soldi oppure gift card nei negozi che più amo, così posso usufruirne nel periodo dei saldi.

Detto questo oggi voglio dirvi come affronto io i saldi, cercando di fare gli acquisti giusti con un budget contenuto.

  1. VISITARE IL NOSTRO ARMADIO

Bisogna capire di cosa abbiamo realmente bisogno, cosa vogliamo acquistare e cosa ci manca. Ragion per cui dobbiamo scandagliare il nostro armadio per vedere cosa comprare, i capi di cui abbiamo bisogno saranno i primi che verranno acquistati.

2. FISSARE UN BUDGET

Lo faccio sempre, è vero che i capi saranno scontati ma non dobbiamo mai esagerare. Prima non fissavo mai un budget e spesso mi ritrovavo a comprare in modo compulsivo e a non riuscire poi ad indossare tutto, i capi in questione poi passavano di moda oppure cambiavo taglia ed ero costretta a regalarli. Praticamente buttavo i soldi e non esiste, il denaro ha un valore ce lo guadagniamo ed è giusto non sperperarlo.

3. CERCARE OUTFIT SU INTERNET

Si, cercate idee di outfit per diverse occasioni. Salvate le immagini sul vostro cellulare, create una vera e propria cartella che utilizzerete quando andrete a fare shopping. In questo modo anche accostamenti o capi che non riuscite ad abbinare potranno diventare dei potenziali acquisti.

4. IL PC E’ NOSTRO AMICO

Prima dell’inizio dei saldi visitate gli store online dei negozi che preferite, vedere i capi online è più chiaro, così quando andrete nel negozio fisico avrete le idee più chiare. Mi è capitato di non individuare molti capi in negozio e di vederli bene online, ovviamente durante questo periodo ci sarà l’assalto ed è normale che ci sia un po’ di confusione quindi vi consiglio di usare il pc ed individuare le vostre ‘prede’ online e provarle poi in negozio.

5. NON COMPRARE TUTTO E SUBITO

Sappiamo bene che molti negozi e non faccio nomi, non sempre mettono tutto in sconto e tutto al 50%-60% , ragion per cui valutate bene se quel capo ha il giusto sconto e se ovviamente ve la sentite di acquistarlo. Di solito io faccio più round, non sempre compro ma valuto attentamente le percentuali di sconto e spesso acquisto qualcosa anche per la stagione successiva. In succo non siate affrettate 🙂

Fatemi sapere se l’articolo vi è piaciuto e se vi è stato utile, vi bacio❤️

IrisBlonde

HAUL MISTO | ABBIGLIAMENTO, BEAUTY E ACCESSORI

Haul

Ciao a tutti,

oggi non ci sarà un vero e proprio articolo: per questioni tecniche non sono riuscita a prepararlo ma ci tengo comunque a far uscire qualcosa.

Quindi vi lascio il mio ultimo video sull’abbigliamento, ho fatto diversi acquisti e alcuni ve li mostro anche indossati:

Spero che possa interesarvi comunque e tenervi compagnia, vi bacio e buona giornata ❤

IrisBlonde

COME AFFRONTARE IL CAMBIO DI STAGIONE | IN 10 STEP!

Moda, Organizers

Ciao a tutti!

Si, è giunta l’ora di fare il cambio di stagione nell’armadio. Personalmente ho sempre apprezzato questo momento, mi sento rigenerata una volta ultimata quest’operazione. L’ho sempre fatto da sola e non mi è mai pesato,  ho anche poco spazio quindi per me è un pò più complicato ‘far entrare tutto’.Voglio rivelarvi cosa faccio io per rendere questo processo il meno traumatico possibile, quindi rimbocchiamoci le maniche e iniziamo!

  1. STEP: MI AIUTO CON DELLA MUSICA O UN VIDEO

Nella mia vita quotidiana se sto a casa mi fa compagnia o la musica o un video,mi rilasso e non sento il tempo che passa. Figuratevi che avvio un video su Youtube anche solo per lavarmi i denti, mi distraggo e porto a termine quello che devo fare senza accorgemene. Quindi primo step per affrontare il cambio di stagione è accendere la musica o mettere un video di sottofondo.

2. STEP: SVUOTARE COMPLETAMENTE L’ARMADIO

Questo vi aiuta ad avere una visuale completa di quanto spazio effettivo avete a disposizione, io ho due ante  e procedo così: libero tutte e due le ante e appoggio i capi sul letto, così da poterli vedere meglio. Pulisco sempre l’armadio in ogni suo pezzo e insenatura, per far ciò utilizzo il Napisan spray, prodotto magico che uso ovunque.

3. STEP: COME SELEZIONARE I CAPI

Ormai da qualche anno si è diffuso il verbo di Marie Kondo, che trovo straordinario ma che non fa per me. Ognuno deve far ciò che ritiene più opportuno, io non sono un’accumulatrice ma non voglio neanche rimanere con un numero di capi che si contano sulle dita di una mano. Quindi faccio un’attenta selezione e mi baso su tre principi:

  • mi piace ancora?
  • mi sta bene?
  • da quanto non lo metto?

Non andrò mai a tenere un capo che non rispecchia più il mio stile, che non uso da più di due anni e che soprattutto che non mi sta più bene. Quello che decido di tenere o lo regalo a parenti o amiche, oppure do tutto a chi ha veramente bisogno.

4. STEP: DIVIDETE I CAPI IN CATEGORIE

I sopravvissuti a questa attenta selezione non andranno subito nell’armadio, inizio a dividerli in tipologie,ad esempio: i vestiti con tutti i vestiti, i capi sportivi tutti insieme e così via. Questo mi da la possibilità di dare un’ultima occhiata a quello che ho deciso di tenere e immaginare come sistemare tutto nell’armadio.

5.  STEP: ACCESSORI PER L’ARMADIO

Ogni armadio ha bisogno di grucce, quelle che ho io sono sottili e hanno lo spazio sia per i capi spalla ma anche per i pantaloni. Questa può essere un’arma a doppio taglio: potete si far entrare più cose ma i capi andranno a sovrapporsi e quindi non avrete una visuale completa di tutto quello che avete. Personalmente non avendo un guardaroba gigante preferito dedicare ad ogni gruccia un capo.

Pezzo fondamentale per i miei cassetti sono gli organizers: non quelli in stoffa che non riesco a lavare ma quelli in plastica, facili da pulire e super comodi. Io li ho trovati da Risparmio Casa e vi lascio il video dove ve li mostro, così potete riconoscerli:

Vi lascio anche la foto:

IMG_3690.JPG

6. STEP: FOTOGRAFARE GLI OUTFIT!

Si, lo so è da pazzi ma io l’ho sempre fatto. Vedere i vestiti tutti insieme sul letto ti permette di accostare vari capi e creare degli outfit straordinari, approfittate e fotografate tutto. Sono idee che non vi torneranno più in testa, scaricatevi tutto su tablet o cellulare e quando non sapete cosa mettere il giorno dopo, anche in metro di ritorno dal lavoro, sfogliate la carellata di foto che avete fatto e troverete la soluzione che vi salverà la vita.

7. STEP: ORGANIZZARE L’ARMADIO

Tutto dipende dalla struttura del vostro armadio, io ho: una barra in alto per i cappotti o gli abiti, un piano piccolo, uno grande, uno piccolo e tre cassetti.

Personalmente preferisco avere i cappotti e i vestiti lungo la barra, mentre tutto il resto deve essere piegato o nei cassetti o sul piano. Metto le cose che uso di meno in posti poco agevoli, come ad esempio i pigiamoni o le vestaglie pesanti che ripongo nel piano che si trova sopra i cassetti, dove devo piegarmi molto per arrivare. E’ un punto fisso il cassetto della biancheria intima,che è l’unico che non tocco mai, sistemo anche le cose sportive o da casa nel cassetto successivo così da averle tutte insieme, anche perchè le uso senza fare differenza.

Io organizzo i vestiti come si organizzano dei documenti in uno schedario, posso farlo tranquillamente nei cassetti ma non nel piano centrale: qui uso delle scatole di plastica, questo perchè sono lavabili e posso estrarle per scegliere i capi che metto all’interno.

8. STEP: COME CONSERVARE I CAPI DELLA STAGIONE PASSATA

Avevo acquistato queste sacche con retina da Tiger che uso anche per viaggiare, piego  e infilo tutto qui. Entrano perfettamente nei cassetti, i capi non prendono un cattivo odore e posso vedere cosa c’è all’interno. Per quanto riguarda la polvere, non me ne preoccupo perchè questi cassetti non verranno mai aperti, metto un sacchetto profumato e via.

IMG_3688.JPG

Per indumenti più voluminosi uso delle semplicissime scatole  in plastica o in stoffa,io ho acquistato questo prodotto della domopack, leggero e lavabile:

IMG_3675.JPG

9. STEP: ILLUMINAZIONE

Per un armadio come il mio che si trova lungo il corridoio è necessario avere delle lucine interne, io le compro nei negozi cinesi e mi trovo benissimo.

IMG_3679.JPG

Preferisco i LED come vedete, sono comodissimi e fanno molta luce, speriamo che questa coccinella mi porti fortuna! 🙂

10. STEP: PROFUMARE L’ARMADIO

Usate ciò che più vi piace, io utilizzo dei semplici sacchetti che trovo ovunque e sono molto economici, uso anche i comuni deodoranti per tessuti.


Questo è tutto, spero che quest’articolo vi sia piaciuto e vi sia stato utile, fatemelo sapere.

Vi bacio ❤

IrisBlonde

 

L’ossessione del mese # LUGLIO 2017

L'ossessione del mese

Ciao a tutti, bentornati ❤ oggi vi parlo del prodotto che ho più usato e amato in questo mese, non riguarda il beauty o il makeup ma bensì la moda. E’ un paio di scarpe che ho acquistato su zalando, più precisamente un paio di sandali, molto semplici ma hanno una caratteristica per me fondamentale: non sono rasoterra ma nemmeno alti, hanno un leggero rialzo che per il mio piede da papera è l’ideale.

IMG_1821

IMG_1822IMG_1823

Vi lascio il link diretto al prodotto:https://www.zalando.it/evenandodd-sandali-con-plateau-silver-ev411ia15-d11.html

Sito zalando: https://www.zalando.it/donna-home/

Inutile dire che il sito Zalando è l’affidabilità in persona, corrieri gentilissimi e super professionali. Per me è una sicurezza, vi consiglio di dare un’occhiata perché ci sono i saldi.

I sandali che ho acquistato io sono color argento, colorazione super versatile e particolare, fasciano bene il piede. Sono comodissimi, hanno la suola simil carro armato che permette di non scivolare, a me hanno fatto venire delle vesciche ma tenete conto che il mio piede non è abituato a questo genere di scarpa. Per il prezzo che hanno, senza sconto è di 29.99€ sono perfetti! Li comprerei, medito di acquistare l’altra colorazione perché mi sono trovata benissimo, sono comodi e versatili:)

Fatemi sapere che ne pensate ❤ Vi bacio

IrisBlonde