IRIS BLONDE: UN ANNO DOPO..

Lifestyle

Ciao a tutti e buona domenica!

Questo è un articolo molto speciale per me, infatti ho deciso di realizzare un video sul mio canale Iris Blonde per raccontarvi la mia esperienza su questa piattaforma, questo discorso ovviamente riguarda anche il mio blog.

Non mi dilungo e vi invito a vedere il video:

E’ inutile dire che vi ringrazio per il vostro affetto, tengo ad ognuna di voi e spero che creare sempre contenuti interessanti. Fatemi sapere cosa ne pensate e scusate se nel video sembro disconnessa, in realtà ero solo molto emozionata. Vi ringrazio ancora e vi bacio😘

IrisBlonde

Annunci

COME USO I COSMETICI CHE NON MI PIACCIONO

Lifestyle

Ciao a tutti!

Ogni tanto mi piace parlare anche dello smaltimento dei prodotti, è vero che acquisto molto ma voglio anche trattare questo argomento perché è importante.Mi piace provare cose nuove ma non sempre però tutto quello che provo mi piace e spesso sono costretta a trovare degli utilizzi alternativi.

Ho realizzato un video sul mio canale dove vi mostro come riciclare un balsamo che non riesco ad usare sui capelli, mi raccomando vedetelo perché vi consiglio anche un canale di una ragazza che mi piace molto:

Per quanto riguarda gli altri cosmetici voglio farvi qualche esempio:

  • SHAMPOO: di recente mi è capitato di provare uno shampoo che su di me ha avuto dei risultati tragici, se avete fra le mani uno prodotto delicato potete lavarci i pennelli o metterlo nel pediluvio, se come me avete uno shampoo molto sgrassante usatelo per pulire le spazzole. Ogni tot le pulisco rimuovendo i capelli in eccesso e le metto a bagno in una bacinella per qualche ora.
  • BALSAMO: potete usarlo come impacco pre-shampoo addizionandolo con un olio vegetale.
  • CREMA VISO: se avete una crema troppo ricca per il vostro viso usatela o sulle mani oppure sui talloni.
  • BALSAMO LABBRA: usatelo per idratare le cuticole e ammorbidirle, è anche molto comodo perché in stick.
  • SCRUB VISO: avete un scrub viso che non vi piace? Se è troppo aggressivo usatelo sui talloni per rimuovere le cellule morte, mentre se è troppo leggero usatelo sulle mani e unghie quando fate la manicure.
  • CREMA CORPO: usatela per depilarvi, se non vi piace armatevi di rasoio e depilatevi! Il rasoio scivolerà bene, eviterete di tagliarvi e la pelle sarà morbidissima.
  • DEODORANTE: avete un deodorante che non vi garantisce una protezione dagli odori per tutto il giorno? Usatelo per profumare casa o determinate stanze.

Un metodo alternativo per non buttare un flacone intero c’è sempre, è giusto dare valore ai soldi e al nostro lavoro. Questo è tutto, spero che l’articolo vi sia stato utile e che vi sia piaciuto. Vi bacio 😘

IrisBlonde

 

 

RICETTA BANANA PANCAKES (SENZA UOVA) | + BONUS

Lifestyle

Ciao a tutti,

non so se mi seguite su Instagram ( vi lascio qui il link➡️CLICCAMI ) ma ultimamente sono leggermente ossessionata dai pancakes. Ebbene si, li mangerei sempre e ovunque. Però non mi piacciono molto quelli classici per la presenza delle uova, quindi ho sperimentato due varianti: una senza uova e senza latte e l’altra a base di banana.

Della prima ho realizzato un video sul mio canale Iris Blonde:

e vi lascio anche la ricetta con tutte le dosi: RICETTA PANCAKES|SENZA UOVA E SENZA LATTE MA GOLOSI

In questo articolo voglio parlarvi dei BANANA PANCAKES:

IMG_9108

Sono pancakes a base di banana ma senza uova, ho utilizzato il latte e lo yogurt. Questi sono gli ingredienti:

  • una banana matura
  • 2 cucchiai di yogurt bianco greco (potete ometterlo)
  • 2/3 cucchiai di farina
  • latte q.b.
  • 2 cucchiaini di zucchero di canna
  • mezzo cucchiaino di lievito per dolci a lievitazione istantanea

Procedimento:

Schiacciate con una forchetta la banana fino a ridurla in una cremina, aggiungete lo yogurt greco e mescolate, il composto sarà cremoso ma poco consistente quindi unite la farina e lo zucchero. A questo punto la preparazione sarà abbastanza soda, ragion per cui aggiungete il latte poco alla volta: io non ho una dose precisa, vado molto ad occhio, l’obiettivo è quello di avere una consistenza fluida e gestibile. Rimane un ultimo ingrediente da addizionare, cioè il lievito.

Riscaldate una padella antiaderente e sporcatela con un po’ di burro, così sarà più semplice staccare i pancakes per farli cuocere da entrambi i lati. Saranno cotti quando sulla superficie esposta si formeranno delle bolle, a quel punto potete girarli e farli cuocere dall’altra parte.

Potete decorarli come volete, con qualsiasi cosa; nella foto li ho conditi con lo sciroppo d’agave😋 Fatemi sapere se l’articolo vi è piaciuto e se vi piacciono i pancakes, vi bacio😘

IrisBlonde

 

I MIEI BUONI PROPOSITI PER IL 2018

Lifestyle

Ciao a tutti!

Mi sono resa conto di non aver stilato una lista di buoni propositi per l’anno nuovo, ovviamente in ambito cosmeticoso. Vorrei cambiare qualche cattiva abitudine ed essere più costante in certe cose,la mia pelle è molto esigente ed essendo secca ovunque ha bisogno di attenzioni continue.

Per quanto riguarda il VISO devo impegnarmi a fare più maschere e almeno una volta al mese devo effettuare una pulizia profonda della pelle, l’obiettivo è quello di eliminare il maggior numero di impurità è punti neri, ahimè il mio naso ne è vittima. Sono molto brava nella fase struccaggio e detersione, in tutta la mia vita non sono mai andata a letto truccata.

Un altro obiettivo che voglio raggiungere è quello di avere delle ‘belle sopraciglia’, ovvero di riuscire ad arrivare ad una forma corretta per il mio viso, sperimenterò e vediamo cosa succede.Mi piacerebbe ridurre anche le macchie dovute ai brufoli, ho già intrapeso questa battaglia e ho avuto dei buonissimi risultati grazie al dermo-oil di Equilibra ma voglio proseguire.

In ambito CAPELLI sono abbastanza soddisfatta della mia routine, è una lotta continua perchè la loro natura è ribelle e indomabile però riesco ad ottenere dei risultati soddisfacenti già così. Voglio concentrarmi sui prodotti per lo styling e stanare quelli con un buon inci, ho già iniziato a testare qualcosa ma voglio approfondire. Voglio fare più impacchi utilizzando gli oli vegetali ma anche l’hennè neutro.

Arriviamo al punto debole ovvero la cura del CORPO.Ammetto che faccio il minimo indispensabile, ovvero lavarmi e idratarmi con un olio sotto la doccia. Non riesco ad usare le creme corpo nonostante siano presenti nel mio beauty storage, sono veramente troppo pigra e la mia pigrizia mi limita. Non uso neanche trattamenti particolari come creme anticellulite, non faccio neanche così spesso lo scrub… Insomma un disastro! Quindi i miei obiettivi sono i seguenti: oltre all’olio sotto la doccia devo usare anche una crema corpo, fare dei massaggi nelle zone critiche e usare lo scrub per rimuovere le cellule morte.

Voglio aprire una parentesi a parte sui PIEDI: io ho dei talloni che fanno pietà e misericordia, sono secchi e screpolati. Devo impegnarmi a fare la pedicure almeno una volta ogni due settimane, cercando di rimuovere le callosità e idratando con un impacco al burro di karitè. Quest’estate devo avere dei piedi degni di essere mostrati!

Questo è tutto, spero di riuscire a raggiungere i miei obiettivi. Voi che buoni propositi avete per il 2018? Fatemelo sapere, vi bacio😘

IrisBlonde

COME AFFRONTARE I SALDI | MANUALE DI SOPRAVVIVENZA

Lifestyle

Ciao a tutti!

So che è presto per pensare ai saldi che avranno luogo il 6 gennaio, almeno qui a Roma sarà così ma secondo me è giusto prepararsi per tempo a questo fatidico avvenimento. Detto così sembra una cosa di vitale importanza, ovviamente si parla di frivolezze ma è un’ottima occasione per comprare qualcosa ad un prezzo ridotto e aggiornare il guardaroba.

Personalmente quando mi chiedono cosa vuoi a natale rispondo sempre soldi oppure gift card nei negozi che più amo, così posso usufruirne nel periodo dei saldi.

Detto questo oggi voglio dirvi come affronto io i saldi, cercando di fare gli acquisti giusti con un budget contenuto.

  1. VISITARE IL NOSTRO ARMADIO

Bisogna capire di cosa abbiamo realmente bisogno, cosa vogliamo acquistare e cosa ci manca. Ragion per cui dobbiamo scandagliare il nostro armadio per vedere cosa comprare, i capi di cui abbiamo bisogno saranno i primi che verranno acquistati.

2. FISSARE UN BUDGET

Lo faccio sempre, è vero che i capi saranno scontati ma non dobbiamo mai esagerare. Prima non fissavo mai un budget e spesso mi ritrovavo a comprare in modo compulsivo e a non riuscire poi ad indossare tutto, i capi in questione poi passavano di moda oppure cambiavo taglia ed ero costretta a regalarli. Praticamente buttavo i soldi e non esiste, il denaro ha un valore ce lo guadagniamo ed è giusto non sperperarlo.

3. CERCARE OUTFIT SU INTERNET

Si, cercate idee di outfit per diverse occasioni. Salvate le immagini sul vostro cellulare, create una vera e propria cartella che utilizzerete quando andrete a fare shopping. In questo modo anche accostamenti o capi che non riuscite ad abbinare potranno diventare dei potenziali acquisti.

4. IL PC E’ NOSTRO AMICO

Prima dell’inizio dei saldi visitate gli store online dei negozi che preferite, vedere i capi online è più chiaro, così quando andrete nel negozio fisico avrete le idee più chiare. Mi è capitato di non individuare molti capi in negozio e di vederli bene online, ovviamente durante questo periodo ci sarà l’assalto ed è normale che ci sia un po’ di confusione quindi vi consiglio di usare il pc ed individuare le vostre ‘prede’ online e provarle poi in negozio.

5. NON COMPRARE TUTTO E SUBITO

Sappiamo bene che molti negozi e non faccio nomi, non sempre mettono tutto in sconto e tutto al 50%-60% , ragion per cui valutate bene se quel capo ha il giusto sconto e se ovviamente ve la sentite di acquistarlo. Di solito io faccio più round, non sempre compro ma valuto attentamente le percentuali di sconto e spesso acquisto qualcosa anche per la stagione successiva. In succo non siate affrettate 🙂

Fatemi sapere se l’articolo vi è piaciuto e se vi è stato utile, vi bacio❤️

IrisBlonde

IDEE REGALO LOW COST | NATALE 2017

Lifestyle

Ciao a tutti.

ebbene si, tocca anche ad IrisBlonde scrivere questo articolo! 🙂 Nonostante io detesti e sia allergica al Natale, devo comunque cercare di trovare dei compromessi per chi mi sta intorno.

Faccio una piccola premessa: oggi vorrei proporvi delle idee per dei piccoli regali sotto i 10€, saranno dei pensierini molto semplici ma la cosa che mi preme dire è che per me fare un regalo significa fare un gesto verso chi amo. Quindi non troverete i classici regali o meglio, troverete anche loro ma non solo. Mi piace creare da me delle confezioni regalo dove curo tutto: carta, scatola e nastri. Per me fare un regalo significa pensarlo dalla A alla Z.

Ho realizzato anche un video con altre proposte che vi lascio qui:

 

  • BAG ORGANIZERS

IMG_5947

Per quelle poche che non lo conoscessero è un organizzatore per le borse, una specie di borsa nella borsa che vi permette di tenerla in ordine e di evitare di dover fare sempre il noioso travaso quando decidiamo di cambiarla. Lo trovo adatto a quelle donne che hanno una vita molto impegnata e frenetica, ne esistono tantissimi in commercio di tutte le forme e colori.  A mio avviso è un regalo carino, utile e per nulla scontato, infatti molte persone non sono a conoscenza di questo oggetto del potere e si ritrovano ad avere una borsa che somiglia più ad un pozzo senza fondo. Potete tranquillamente reperirla online e la varietà di modelli è immensa.

  • AGENDA

Un’agenda sotto i 10€?Si, esiste almeno qui a Roma 🙂 nel senso che girando da Tiger ho notato che hanno ancora delle rimanenze di quest’agenda:

IMG_5949

Io ho la versione più grande in commercio e l’ho pagata 8€, all’interno ci sono delel semplici pagine a righe ma potete personalizzarla e regalarla. Ideale per le donne impegnate ahahah 🙂 no, scherzo è veramente bella e costa molto poco, spero che sia ancora disponibile in tutti i negozi d’Italia.

  • MUG

IMG_5945

IMG_5946

Questa che vedete è di Tiger, non è più disponibile ma vengono sempre riproposte in diverse stampe. Ottime per chi lavora tanto al pc o per chi ama portarsi dietro qualcosa da bere di caldo, potete riempirle di cioccolatini oppure di qualche prodotto cosmetico.

  • SPECCHIO

IMG_5956

Si può essere un’ottima idea regalo, soprattutto per le più giovani che iniziano a truccarsi o per chi sta sistemando la sua makeup table. Li trovate di tutti i prezzi e ovunque ormai 🙂

Avrei da consigliarvi tante altre cose ma credo che l’articolo+video siano sufficienti. La strategia per me è creare e personalizzare, se non volete comprare  qualcosa di già fatto raccogliete le idee e create 🙂 Spero che l’articolo vi sia piaciuto, fatemelo sapere 😀 vi bacio!

IrisBlonde

 

 

10 COSE CHE NON SAPETE DI ME

Lifestyle

Ciao a tutti,

sapete che ogni tanto scrivo qualche articolo che non ha nulla a che fare con il beauty e il makeup. Oggi vorrei farmi conoscere un pò da voi, spero che possa interessarvi ❤

Vi dirò 10 cose che non sapete di me, ho realizzato un video dove troverete altre 10 cose che non sapete di me, quindi se siete curiose andate a vederlo:

Iniziamo!

  1. MUSICA DIPENDENTE: quando esco di casa ho sempre le cuffie nelle orecchie, non riesco assolutamente a camminare senza musica. Ovviamente è una cosa che faccio quando sono sola, con la musica mi godo meglio la passeggiata e il tempo passa più velocemente. Immagino di essere in un videoclip e ballare su un palco, si sono pazza!
  2. NON SONO INCLINE AI VIZI: Non ho vizi, è molto difficile che qualcosa mi interessi per molto tempo e che mi crei dipendenza. Questo è un aspetto molto positivo del mio carattere: non mi sono mai ubriacata e non sono atratta dagli alcolici, per quanto riguarda il fumo sono molto bacchettona a riguardo. NON FUMATE RAGAZZI E NON PROVATE NEMMENO! Ho provato a fumare in passato ma la voglia mi è passata in una settimana, da allora sento la puzza di sigaretta anche a kilometri di distanza.
  3. ODIO IL NATALE: mi dispiace ma mi mette ansia 🙂 Non mi è mai piaciuto e per anni l’ho trascorso a casa da sola con il mio amore di sempre, cioè il mio cagnolino🐶 e non mi è mai pesato. Lo detesto anche per motivi familiari e aborro quei maledetti film di Natale dove sono tutti felici solo perchè è Natale. Si sono schifosamente cinica 😂
  4. STO BENE SOLO.. quando i prendo cura delle persone. Se aiuto qualcuno in difficoltà mi sento utile, mi da una carica assurda e mi rende felice. Per me è una specie di antidepressivo, quindi se sono triste essere gentile verso qualcuno mi aiuta a dare una piega positiva alla mia giornata.
  5. LE MIE UNICHE DUE PAURE SONO: vomitare e il mal di gola. Ebbene si, sono circa 20 anni che non vomito e solo al pensiero mi si drizzano i capelli! Per quanto riguarda il mal di gola è una cosa più psicologica, ho la sensazione di non respirare e vado nel panico. So bene che non c’entra nulla ma è più forte di me 😦
  6. CANNUCCIA: fino a due mesi fa bevevo sempre il latte a colazione, rigorosamente con la cannuccia. Odiavo il contatto con la porcellana congelata,era una sensazione che mi faceva drizzare i peli nelle braccia.
  7. CREDEVO DI ESSER STATA ADOTTATA: io non somiglio molto ai miei genitori o meglio, non somiglio ad uno in particolare. Sono una specie di fusione 🙂 quindi mio fratello da piccola mi fece credere di esser stata adottata, per un mese intero ho chiesto a mia mamma se fosse vero, poi mi sono resa conto dello scherzo. L’ha fatto perché io sono la preferita di mammina! Tiè 🙂
  8. AVEVO PAURA DELLA LAVATRICE: fin da piccola avevo questa paura, poi crescendo è diventata una specie di oggetto demoniaco 🙂 avevo timore che si rompesse durante il lavaggio e che uscissero litri di acqua, oppure che si rovinassero i panni all’interno. Ultimamente abbiamo fatto pace, mia mamma mi ha insegnato ad usarla, quindi ci ho preso la mano e mi piace anche molto!
  9. NON HO MAI PORTATO I CAPELLI CORTI: ho sempre avuto i capelli lunghi anzi lunghissimi, mia mamma li adora e non me li ha mai fatti tagliare. Nonostante abbia fatto per diversi anni piscina e quindi era un po’ faticoso asciugarli, lei non me li ha mai tagliati. In realtà io amo il taglio corto in una donna, le guardo sempre per strada. Forse con l’anno nuovo stravolgerò la mia chioma 🙂
  10. SONO GERMOFOBICA: sono ossessionata dalla pulizia, soprattutto quella della casa. In generale mi lavo mille volte le mani, odio i bagni pubblici e ogni volta che sono costretta ad usarli faccio dei veri e propri numeri acrobatici. Se dipendesse da me sterilizzerei anche l’aria 🙂 diciamo che negli anni hi allentato un po’ la presa ma non abbandonerò mai la mia battaglia contro i germi.

Questo è tutto, spero che l’articolo vi sia piaciuto 🙂 si sono molto strana! Fatemi sapere che ne pensate, vi bacio ❤

IrisBlonde

COME ORGANIZZO IL MAKEUP

Lifestyle

Ciao a tutti,

sul mio canale ho registrato un video dove vi mostro la mia makeup collection, ve lo lascio qui:

Mentre lo giravo mi è venuto in mente che poteva essere utile scrivere un articolo su come gestisco il makeup, perchè diciamocelo, l’accumulo è dietro l’angolo.

Come ho detto più volte seguo il mondo di Youtube da quando è nata la community italiana di beauty, capirete bene che ho visto tutte le mode e tutti i prodotti possibili ed immaginabili. Ovviamente ho acquistato tanto all’inizio, questo sicuramente accade perchè una persona non conosce bene nè il suo tipo di pelle nè i prodotti adatti a lei, quindi si lascia prendere dallo shopping compulsivo.

Negli anni le mie esigenze ma anche i miei gusti sono cambiati: prima ad esempio truccavo moltissimo gli occhi, quindi investivo molto su ombretti e matite, mentre ora sono più attratta dai prodotti per il viso e per le labbra.

Quando decido di acquistare qualcosa la mia prima domanda è: ma quanto lo userò? Esce in commercio una matita viola pazzesca, ma io uso solo quella marrone da almeno 5 anni, anche se la matita viola è straordinaria e ne parlano tutte perchè io la dovrei acquistarla se nella mia vita quotidiana non la uso? Questo ovviamente è un esempio, il succo del discorso è capire se effettivamente quel determinato prodotto fa per noi e se effettivamente ci serve.

Io ho un blog e un canale quindi tendo a comprare un pò di più rispetto ad una persona che fa altro nella vita, per cercare di smaltire e di usare tutto ho preso l’abitudine di riempire un cestino ad inizio mese con i prodotti che voglio usare, quel determinato mese non userò nulla al di fuori del contenuto del cestino. In questo modo faccio girare tutto il mio makeup anche in base alla stagione, uso tutto e smaltisco.

Quando decido di acquistare un prodotto e vedo qualche recensione a riguardo, tengo sempre a mente che caratteristiche ha la persona che la fa. Questo mi aiuta a capire se quel prodotto può fare al caso mio o no, tenendo sempre conto della soggettività.

Spero che questo breve articolo di condivisione vi sia piaciuto, non ho detto nulla di trascendentale ma mi piacerebbe sapere che rapporto avete voi con il vostro makeup. Così da conoscerci meglio ❤ vi bacio

IrisBlonde

BLOGGER RECOGNITION AWARD| 15 BLOG CHE VI CONSIGLIO

Lifestyle

blogger-recognition-award

Ciao a tutti ❤

oggi articolo molto speciale per me: sono stata nominata da Rita del blog THE SUNFLOWER GIRL  per partecipare al ‘BLOGGER RECOGNITION AWARD’, una splendida iniziativa che permette di citare e far conoscere 15 blog diversi, o emergenti o già affermati che amiamo e a cui vogliamo dare più visibilità. Sono ben felice di parteciparvi, so quanto sia difficile ‘emergere’ e se nel mio piccolo posso aiutare qualcuno, ne sono ben contenta!

Intanto voglio spendere due parole su Rita che io seguo e che apprezzo molto, trovo che sia una ragazza molto capace e intelligente. E’ stata una delle prime persone che ha seguito il mio blog, è sempre stata dolcissima e tengo molto a lei. Vi lascio nuovamente qui il suo blog: THE SUNFLOWER GIRL  e il suo articolo relativo a questa iniziativa: ARTICOLO DI RITA . Vi consiglio vivamente di andare a trovarla, sono certa che ve ne innamorerete anche voi, proprio come me ❤ Vi lascio anche l’instagram di Rita, andate a trovarla anche li: ritass98

Passiamo al succo della situation 🙂 per aderire a questo progetto bisogna seguire delle semplici regole:

  1. Ringraziare sul blog e sulla pagina Fb chi vi ha nominato, postando il link del suo blog
  2. Scrivere un post di riconoscimento
  3. Raccontare brevemente com’ è nato il vostro blog
  4. Dare alcuni consigli ai nuovi blogger
  5. Nominare 15 blogger
  6. Lasciare un commento sul blog e su Fb di chi vi ha nominato, lasciando il link del vostro post

Io non ho Facebook, quindi ringrazierò Rita tramite il mio instagram che vi lascio qui: irisblondeyt , oltre che sul blog.

Spero di aver fatto tutto bene, nel caso mi scuso anticipatamente 🙂 iniziamo!

COME E’ NATO IL MIO BLOG?

Allora il mio blog è nato quest’anno, dopo anni di ripensamenti. Ho deciso di aprirlo perchè seguo da anni questo mondo, insieme a Youtube e in questo periodo ho letto e mi sono documentata molto sul makeup e beauty. Ho voluto fare qualcosa che mi facesse felice e che desse un twist divertente e frivolo alla mia vita. Per me è una valvola di sfogo, mi fa evadere dalla vita quotidiana e mi permette di impegnarmi in qualcosa che ho creato con le mie mani. Non sono mai stata una persona molto costante, questo blog ha riscoperto la mia volontà di riuscire a portare avanti un progetto con sincerità e con molto amore. Vi assicuro che la soddisfazione e la gioia di essere apprezzati per quello che si è non ha eguali. Ho aperto il mio blog per mettermi alla prova e perchè volevo puntare su me stessa 🙂

CONSIGLIO PER I NUOVI BLOGGER

Io consiglio a tutti di aprire un blog: è un modo per esprimere sè stessi con tranquillità e senza esporsi troppo. Non intraprendete questa nuova avventura pensando al successo o ai soldi, approcciate a questo mondo con tranquillità e serenità. La cosa che vi consiglio è di essere sempre onesti e di coltivare il rapporto con le persone che vi seguono, creare un legame è importantissimo, sono loro la cosa più importante quindi rispettatele sempre. Vedete il blog come un mezzo per ‘crescere’ come essere umani e non come un trampolino di lancio per altro, certo se vi darà modo di mantenervi tanto meglio ma non partite con questo obiettivo. Dovete essere sempre costanti e cercare di fornire argomenti sempre interessanti, dovete essere mossi dalla passione solo questo vi farà apprezzare dagli altri. Ricordate che la ‘vita del web’ non è la vita reale, il blog deve essere un più una specie di appendice ma non è tutto. Prendetelo con leggerezza, il che non significa mancanza si serietà ma vivetelo per quello che è: una fonte di stimoli continui e un modo per conoscere persone diverse che possono solo farvi crescere.

Vi lascio i 15 blog che nomino per questo tag:

  1. Angelcosmetic
  2. Conceal Don’t feel
  3. capelliricciblog
  4. bellezzavisoblog
  5. roaroundtheworld
  6. ecobiofeed
  7. mandorlabeauty
  8. campi di girasole e nuvole di sogni
  9. Chiara Beauty
  10. ileniasugar
  11. makeupsinner
  12. biomirta
  13. il cassetto di miss Bi
  14. thesistersocean
  15. beautyessentialist

Questo è tutto, spero di aver rispettato tutte le regole 🙂 ringrazio ancora THE SUNFLOWER GIRL, ovvero Rita per avermi nominata ❤

vi bacio

IrisBlonde

 

 

 

 

 

CHE RAPPORTO HO CON IL MIO BLOG?

Lifestyle

Ciao a tutti ❤

penso di non aver mai parlato di come è nato IRISBLONDE. Ho deciso di aprire questo blog in un periodo difficile della mia vita, dove avevo bisogno di iniziare una nuova avventura. IRISBLONDE è il mio alterego, un nome d’arte che mi rappresenta parecchio perchè racchiude insieme tante sfaccettature del mio essere: è la canzone della mia vita (IRIS-GOO GOO DOLLS) e uno dei miei film preferiti(SONO PAZZO DI IRIS BLOND di CARLO VERDONE).

Seguo il mondo del beauty da anni, se vi interessa sapere cosa penso della community di Youtube vi lascio il video in cui ne parlo:

Ho sempre amato questo mondo, non sono mai stata appassionata di scrittura ma di lettura si. Avevo bisogno di entrare a piccoli passi in questo spazio virtuale e secondo me il modo migliore per iniziare è aprire un blog. L’impatto non è molto forte ma ti permette di esprimerti senza limiti, di conoscere le tue potenzialità e far conoscere la tua persona. Io parlo soprattutto di beauty e di makeup ma spazio anche in altri argomenti che fanno parte della mia vita quotidiana. Ho iniziato a scrivere pensando che nessuno potesse leggere i miei articoli, invece ho avuto molti feedback positivi. Credo che la cosa più importante sia il legame che si istaura fra chi legge e chi scrive, è molto gratificante avere un riscontro e parlare con le persone.

Per adesso il mio blog è uno spazio dove sfogarmi e dove confrontarmi, non vi nascondo che piacerebbe anche a me che crescesse e non sono contraria alle collaborazioni: la matrice di tutto deve essere sempre la sincerità e l’educazione, che trovo dei cardini fondamentali per la vita privata ma anche per quella virtuale.

Ho deciso di pubblicare articoli dal lunedì al sabato, spaziando fra diversi argomenti cercando di offrirvi sempre qualcosa di interessante da leggere. Mi sento bene, so di avere sempre qualcosa da fare e qualcosa su cui lavorare e migliorarmi. Sto conoscendo tante cose e realtà diverse, sento che mi fa stare bene che è la cosa più importante. Se posso darvi un consiglio: fate tutto quello che vi fa felici, che sia scrivere articoli o andare al parco con il cane.

Mi sento migliorata come persona perchè non mi sarei mai aspettata di portare avanti questo progetto che sognavo da tempo. Il rapporto con il blog è un rapporto sano: rispetto chi mi segue e lavoro per fornire argomenti sempre interessanti e utili. Lo vedo come ‘un mezzo’ per la mia felicità, non è un punto di arrivo per me. Credo che sia una delle poche scelte giuste che ho fatto nella mia vita 🙂

Spero che questo articolo vi sia piaciuto, so che è un pò disconnesso ma l’ho scritto di getto senza stop. Fatemi sapere che ne pensate, se avete consigli per migliorarmi io sono qui ❤ vi bacio

IrisBlonde